Cascina Amalia, the Langa of yesteryear

by Riccardo Viscardi 02/16/21
175 |
|
Cascina Amalia monforte

Paolo Boffa, with dedication and simplicity, produces two crus of Barolo which have a strong identity and are anchored to their areas of origin: Bussia and Coste di Monforte.

This article is available in Italian only.

Non è facile per gli appassionati girare per cantine nella zona del Barolo; difficile essere ricevuti, praticamente difficilissimo assaggiare i Baroli o i cru a meno di clamorosi esborsi per degustazioni guidate da ragazzotti improbabili. Ma non tutto è perduto: quando arrivi ad Amalia Cascina in Langa in quel di Monforte il clima e l’accoglienza riportano a quando incominciai a vagare in queste terre nel lontano 1988. 

Cordialità, il titolare che ti accompagna, ti mette a tuo agio con pacatezza, nessun atteggiamento da fenomeno; insomma un inno alla Langa di una volta. Un agriturismo affidabile e accogliente. Ciliegina sulla torta i vini sono buonissimi e con prezzi “umani”. 

Paolo Boffa, nella sua sobrietà, ha le idee molto chiare: due cru di Barolo dalle anime molto diverse, ancorati ai terreni di provenienza di cui sono fedeli testimoni, il recupero del rossese bianco, un vitigno molto interessante, e poi un delizioso Dolcetto. Il tutto con dedizione e semplicità. 

Il Barolo Bussia proviene dalla parte alta della zona (vigneto Fantini), a 450 metri di altitudine media su terreni ad elevata percentuale sabbiosa, il che lo rende più nervoso e con una grana tannica più rilassata rispetto alla Bussia più bassa. L’altro cru proviene dalle Coste di Monforte, un sud est pieno e dal terreno meno sciolto che gli conferisce una grinta maggiore ma senza diventare caricaturale o ipertrofico. 

Di seguito le schede dei Baroli della meravigliosa annata 2016.

Barolo Le Coste di Monforte 2016

95/100 - € 45,00

Da uve nebbiolo. Due anni in botti grandi. Granato limpido. Molto tipico e integro al naso, con note di ribes, melograno, lievi spezie, accenni floreali di rosa e viola, per un profilo olfattivo particolarmente raffinato. Teso ed elegante all’assaggio, salino, succoso, quasi delicato, con tannini perfetti, per nulla asciuganti e comunque già bene integrati. Delizioso.

Barolo Bussia 2016

94/100 - € 45,00

Da uve nebbiolo. Due anni in botti grandi e in minima percentuale in tonneau. Granato vivo e luminoso. Avvolgente e intenso al naso, con note eteree di maraschino, poi accenni floreali e di frutti di bosco. Sapore teso, con tannini appena evidenti e giovanili, salino, di buon corpo ma anche agile e di piacevole bevibilità.

Related Products

  Product Producer Date of publication Author Read
Le Coste di Monforte 2016
Barolo
Cascina Amalia 02/16/21 Riccardo Viscardi
Bussia 2016
Barolo
Cascina Amalia 02/16/21 Riccardo Viscardi
Logo Cascina Amalia
05/29/15 Redazione The estate came into being in 2003 after the Boffa family – mother, father and son Paolo, acquired an old farmhouse built in the early 20th century in the hills of Monforte d’Alba. Soon...
Leggi tutto




Editorial of the week

Events

September 2021
Su Mo Tu We Th Fr Sa
·
·
·
6
7
8
9
21
23
24
25
26
27
28
29
30
·
·
https://la-vis.com/en/
https://shop.doctorwine.it/prodotti/libri/bianchi-e-rosati-per-lestate-by-doctorwine

Newsletter

Subscribe to the "DoctorWine" newsletter to receive updates and being kept informed.
Update Privacy Permissions (GDPR)

YOUTUBE CHANNEL

OUR SOCIAL MEDIA CHANNEL