Il mio Bordeaux, a cavallo della Seconda Guerra Mondiale

di Vinogodi 19/03/20
722 |
|
Bordeaux

Ci addentriamo oggi in annate in cui si trovano bottiglie da lasciare basiti, simbolo della longevità straordinaria dei vini di Bordeaux.

Continuiamo a indietreggiare nel tempo e raggiungiamo due grandi decenni, gli anni Cinquanta e gli anni Trenta. Entriamo ormai nell’ambito di quei vini mito che solo pochi fortunati al mondo, ancora in vita, possono dire di aver bevuto.

Chiaramente sono vini ormai raramente trovabili persino nelle aste e, soprattutto, con grande rischio di conservazione data da trasporti intercontinentali e una genesi di proprietari non sempre rintracciabile.

Chateau Haut Brion Pessac Leognan Premier Grand Cru Classé 1958 Château Haut Brion

97/100 - € 850 

Aperto innumerevoli volte, non ha mai deluso, indipendentemente dai giudizi di una critica da “rivedere” alla prova del bicchiere. Rosso ancora cupo ed intenso, ha profumi speziati come pochi, con quella nota caratteristica di tabacco trinciato a renderlo unico. Le note di liquirizia forte, balsamicità sempre presente, speziatura fine, fanno godere i turbinati in maniera indecente. Bocca austera, piena, ricca e ancora pimpante. Fenomenale.

Pomerol 1955 Château Petrus 

95/100 - € 3000 

Dal colore rosso granato relativamente carico, ha profumi decisi di terziarizzazione nobile, di terra bagnata, sottobosco autunnale e humus umido di rugiada, corteccia. La bocca di finezza inusitata, un po’ retrò nella quasi impalpabile struttura aristocratica, ancora vivo e pulsante.
 

Pauillac Premier Grand Cru Classé 1955 Château Latour

99/100 - € 1500 

Bevuto in una recentissima bicchierata Vintage ha sconvolto tutti i presenti con una veste di integrità assoluta, ancora rosso vivo con leggerissime note granate. Terziarizzazione meravigliosa di viole macerate, rose essiccate, porcino nobile, tenui sentori tartufati. Bocca di un’energia spiazzante, con tannini finissimi e guizzanti, denso e ricco.

Pauillac Premier Cru Classé 1954 Château Lafite Rothschild

93/100 - € 1400 

Decisamente granato con qualche riflesso aranciato ai bordi. È algido e impettito fin dai profumi, leggermente ritrosi subito, poi apertisi decisamente su note di cuoio e di radice, topinambur e zenzero, impreziosito da echi di dolce ma nel contempo piccante speziatura. In bocca la trama tannica è morbida e si interseca con l’acidità/sapidità ancora presente.

Pauillac Premier Grand Cru Classé 1934 Château Latour

97/100 - € 1600  

Anche in questo caso, impressiona una cromaticità lungi dall’essere completamente evoluta. Granato intenso e luminoso, di buona trasparenza. Inizia a comparire qualche vena civettuola aranciata. È stupendo il ventaglio speziato/fungino di ottima intensità e variabilità nel bicchiere. Mai domo, sviluppa note di cioccolato fondente e liquirizia dolce. La bocca è decisamente… giovane (86 anni!), con tannini finissimi ancora presenti anche se ben evoluti e arrotondati, fittissimi. Lunghezza fantastica.

Margaux Premier Grand Cru Classé 1934 Château Margaux

96/100 - € 1000 

Colore rosso granato relativamente concentrato, con nuance aranciate appena accennate. I profumi lasciano interdetti perché il richiamo al fiore, reciso e secco, è ancora presente, così come la nota balsamica e di incensi, di spezie orientali. La bocca è un drappo di seta, non contaminabile da alcun alimento, vino fine a sé stesso e autoportante. Meno “solido” strutturalmente di Latour ma con un’impalcatura ancora saldissima e una eleganza straordinaria.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Pessac Leognan Premier Grand Cru Classé 1958
Pessac Leognan Premier Grand Cru Classé
Château Haut Brion 19/03/20 Vinogodi Aperto innumerevoli volte, non ha mai deluso, indipendentemente dai giudizi di una critica da “rivedere” alla prova del bicchiere. Rosso ancora cupo ed intenso, ha profumi speziati come...
Leggi tutto
Pomerol 1955
Pomerol
Chateau Petrus 19/03/20 Vinogodi Dal colore rosso granato relativamente carico, ha profumi decisi di terziarizzazione nobile, di terra bagnata, sottobosco autunnale e humus umido di rugiada, corteccia. La bocca di finezza inusitata,...
Leggi tutto
Pauillac Premier Grand Cru Classé 1955
Pauillac Premiere Grand Cru Classé
Château Latour 19/03/20 Vinogodi Bevuto in una recentissima bicchierata Vintage ha sconvolto tutti i presenti con una veste di integrità assoluta, ancora rosso vivo con leggerissime note granate. Terziarizzazione meravigliosa...
Leggi tutto
Pauillac Premier Grand Cru Classé 1954
19/03/20 Vinogodi Decisamente granato con qualche riflesso aranciato ai bordi. È algido e impettito fin dai profumi, leggermente ritrosi subito, poi apertisi decisamente su note di cuoio e di radice, topinambur...
Leggi tutto
Pauillac Premier Grand Cru Classé 1934
Pauillac Premiere Grand Cru Classé
Château Latour 19/03/20 Vinogodi Anche in questo caso, impressiona una cromaticità lungi dall’essere completamente evoluta. Granato intenso e luminoso, di buona trasparenza. Inizia a comparire qualche vena civettuola...
Leggi tutto
Margaux Premier Grand Cru Classé 1934
Margaux Premier Grand Cru Classé
Château Margaux 19/03/20 Vinogodi Colore rosso granato relativamente concentrato, con nuance aranciate appena accennate. I profumi lasciano interdetti perché il richiamo al fiore, reciso e secco, è ancora presente,...
Leggi tutto
Logo Château Haut Brion
03/11/12 Redazione
Logo Chateau Petrus
23/03/16 Redazione
Logo Château Latour
04/11/11 Redazione
Logo Château Lafite Rothschild
03/11/11 Redazione
Logo Château Margaux
03/11/11 Redazione

Articoli Correlati

  Prodotto Pubblicato il Autore Categoria Leggi
Il mio Bordeaux, introduzione 06/02/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, il nuovo millennio 13/02/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, i grandi cru degli anni ‘90 20/02/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, gli anni ‘90 19/02/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, gli anni ‘80 27/02/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, gli anni ‘70 05/03/2020 Vinogodi Tasting notes
Il mio Bordeaux, gli anni ‘60 12/03/2020 Vinogodi Tasting notes




Editoriale della Settimana

Eventi

Ottobre 2020
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
5
6
7
8
9
11
12
13
14
15
16
21
22
26
27
28
29
30
http://www.vernaccia.it/
https://www.pasqua.it/it/home/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL