Nicola Bergaglio: Un Gavi da sballo!

di Daniele Cernilli 07/06/17
988 |
|
Nicola Bergaglio: Un Gavi da sballo!

Nicola Bergaglio e il suo Minaia Gavi del Comune di Gavi 2016 hanno stupito per l'incredibile qualità raggiunta.

Vicino al nostro stand al Vinitaly c’era quello dei produttori di Gavi. Ovviamente sono andato a dare un’occhiata e l’attenzione è andata sulla postazione della cantina di Gianluigi Bergaglio. C’erano le bottiglie aperte del Gavi Minaia delle annate 2014, 2015 e l’anteprima del 2016, che facevano bella mostra di loro, aperte e nel secchiello del ghiaccio, ma non c’era nessuno dietro al banchetto. Mi sono servito da me.

Le prime due versioni le conoscevo bene, avevano avuto rispettivamente 93 e 94 punti nelle due ultime edizioni della Guida Essenziale, e devo dire che erano proprio come me le aspettavo. Più esile il ’14, più corposo il ’15. Ma è sul 2016 che mi è quasi caduta la mascella, come nel film The Mask. Fantastico, pieno ma scattante, agile, elegante, un vero “Chablis à l’Italienne”, ma soprattutto forse il miglior Gavi mai assaggiato. Una meraviglia, con un prezzo davvero conveniente, oltretutto.

Nicola Bergaglio 
Titolare : Gianluigi Bergaglio
Frazione Rovereto - Località Pedaggeri, 59
15066 Gavi (AL)
Tel. +39 0143 682195
nicolabergaglio@alice.it
Anno di Fondazione : 1946
Totale Bottiglie Prodotte : 140.000
Ettari di Vigneto : 17

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana


Eventi

Maggio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
1
2
3
14
15
16
17
18
21
22
23
24
27
28
29
30
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL