Florio = Marsala

di Francesco Annibali 18/10/17
205 |
|
Florio = Marsala

Vincenzo Florio è tra gli inventori del Marsala e l'azienda che ne porta il nome è tuttora l'emblema della qualità di questo vino. Con il Marsala Vergine Terre Arse 2002 si scopre un bicchiere caldo e asciutto, adatto per un insolito aperitivo.

‘Per fare grandi Marsala non basta essere grandi viticoltori e grandi vinificatori, occorre talento anche nella distillazione’, mi confida orgogliosa la bella signora che funge da guida delle cantine Florio. Una guida, avete letto bene. Proprio come nei musei e nelle mega aziende di Champagne.

Qui, sul lungomare di Marsala, tutto è imponente: il Marsala è il figlio della Belle Epoque, quando la Sicilia godeva di una classe imprenditoriale di amplissime vedute, e la Tonnara di Favignana, che sta proprio qui davanti, era la più produttiva del Mediterraneo. E Vincenzo Florio, proprietario di questa cantina che creò il Marsala, possedeva, tra le altre cose, le isole Egadi: una sorta di Bill Gates di allora.

I Florio agevolarono Garibaldi nella sua impresa, e soprattutto crearono una serie di canali commerciali con il mondo anglosassone, grazie soprattutto alla flotta navale che possedevano, la Navigazione Generale Italiana.

E il vino? ‘Il Marsala Vergine è un vino mostruoso’, mi disse alcuni anni fa un grande produttore siciliano che il Marsala non lo fa, Alessio Planeta. Come tutti i Marsala Florio, il Terre Arse non solo proviene da vigne che letteralmente cadono in mare, ma matura in una cantina dove a fungere da pavimento è la sabbia stessa della spiaggia: un po’ come con gli Whisky torbati, qui l’intento è quello di impregnare il vino degli umori marini.

Sgomberatevi dunque dai pregiudizi che nel periodo del boom economico offuscarono l’immagine di questa gloria dell’Italia risorgimentale – e attuale. Non ve ne pentirete.

Prodotti Correlati





Eventi

Marzo 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
·
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
·
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL