Château d’Yquem 2015, sublime

di Francesco Annibali 05/03/18
368 |
|
chateau d'Yquem sauternes 2015 vino dolce francia cantina panorama

Che lo diciamo a fare? Quando parli di Château d’Yquem stai parlando dei vertici del pianeta enoico e l'annata 2015 è considerata tra le migliori del millennio. Giovanissima ovviamente, ma una goduria già adesso.

La classificazione del 1855, che lo pose primus inter pares; i 9 ettolitri per ettaro, ovvero un bicchiere per pianta; vendemmie che possono durare mesi, in attesa della muffa giusta; una scalinata – tanto per dire – che scende alla cantina di affinamento che la guardi e ti sembra quella del Ritz di Parigi; citazioni a valanga da parte dei vip di tutto il pianeta. Con Château d’Yquem si potrebbe andare avanti per ore con un'aneddotica sterminata, che riesce ad infiammare il cuore di tutti gli appassionati.

Oltre la patina, e arrivando nell’elegante e distaccata campagna di Sauternes, ti rendi conto che Château d’Yquem significa lavoro, cura della terra, evoluzioni. L’azienda è molto grande, con 130 ettari vitati, curati da 50 viticoltori (ai quali in raccolta si aggiungono 170 vendemmiatori) che si passano lavoro e competenze in eredità di generazione in generazione. “Ciascun viticoltore è responsabile del proprio appezzamento, che non cambia negli anni, e che segue dalla potatura alla vendemmia. È lui il responsabile dell’uva che viene portata in cantina. Per questo deve imparare a distinguere la muffa grigia da quella nobile, annusandola e assaggiandola”, ci informa la competentissima signora addetta ai rapporti con la stampa.

Negli ultimi anni Château d’Yquem ha alleggerito l’apporto di legno, che era e resta barrique nuova, ma che adesso si ferma a circa 20 mesi, quando una volta arrivava a quattro anni.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Chateau d’Yquem Sauternes 2015
Sauternes
Chateau d’Yquem 05/03/18 Francesco Annibali Da uve semillon 75% e sauvignon 25% botritizzate, cioè colpite da muffa nobile. Fermentazione e affinamento in barrique nuove per 20 mesi. Paglierino estremamente luminoso con riflessi...
Leggi tutto
Logo Chateau d’Yquem
04/11/11 Redazione




Eventi

Novembre 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
19
20
21
22
23
26
27
28
29
30
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL