La regione Lombardia modifica l’ordinanza su divieto asporto vino

di Redazione 22/10/20
442 |
|
attilio fontana revoca divieto alcolici ore 18

Unione italiana vini, a nome degli oltre 150.000 viticoltori rappresentati, intende ringraziare l’amministrazione e il presidente della Regione Lombardia per aver recepito nell’ordinanza n. 623 del 21 ottobre le richieste del settore.

In particolare, sostiene l’associazione che esprime complessivamente il 50% del fatturato italiano di vino e l’85% del fatturato export, l’aver rimosso “il divieto di asporto di qualsiasi bevanda alcolica da parte di tutte le tipologie di esercizi pubblici, nonché da parte degli esercizi commerciali e delle attività artigianali dalle ore 18.00” consentirà alle aziende vitivinicole di limitare i danni che questa emergenza sta comportando ormai da mesi sia sul mercato interno che su quelli esteri.

Fonte: Ufficio stampa Unione Italiana Vini





Editoriale della Settimana

Eventi

Dicembre 2021
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
2
3
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
·
https://bagliodipianetto.it/?utm_source=https%3A%2F%2Fwww.doctorwine.it%2F&utm_medium=banner&utm_campaign=Baglio+di+Pianetto&utm_id=Baglio+di+Pianetto
https://bagliodipianetto.it/?utm_source=https%3A%2F%2Fwww.doctorwine.it%2F&utm_medium=banner&utm_campaign=Baglio+di+Pianetto&utm_id=Baglio+di+Pianetto

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL