Sud Top Wine, i vini premiati

di Redazione 30/11/20
941 |
|

Quarantotto vini premiati da sei regioni del Sud Italia, suddivisi in sedici categorie tra denominazioni d’origine e vitigni.

È questo il risultato del concorso Sud Top Wine ideato dal giornale online Cronache di Gusto e giunto alla seconda edizione. Nei giorni scorsi una giuria presieduta dall’esperto
Daniele Cernilli, alias DoctorWine e da altri professionisti di fama internazionale quali Enrico Donati, (docente Wset e fondatore di Veni Vidi Vini); Federico Latteri (Cronache di Gusto); Erik Klein (Export Manager, Italian Wine Ambassador, Vinoteka e Vinko.sk); Alessandra Piubello (Guida Oro I Vini di Veronelli e Spirito di Vino e Decanter), ha valutato oltre 500 etichette e decretato i più buoni.

Ecco l’elenco dei vini premiati:

Etna Doc Bianco

  • Etna Doc Bianco Superiore Pietra Marina 2016 – Benanti
  • Etna Doc Bianco Millemetri 2015 – Feudo Cavaliere
  • Etna Doc Bianco Superiore Contrada Villagrande 2017 – Barone di Villagrande

Etna Doc Rosso

  • Etna Doc Rosso Contrada Sciaranuova V.V. 2017 - Tenuta Tascante – Tasca d’Almerita
  • Etna Doc Rosso Contrada Santo Spirito 466 2016 – Palmento Costanzo
  • Etna Doc Rosso Contrada Pignatùni 2018 – Famiglia Statella

Vini rossi siciliani da Nero d’Avola (Sicilia Doc e altre Doc)

  • Sicilia Doc Nero d’Avola Donnatà 2018 – Alessandro di Camporeale
  • Sicilia Doc Nero d’Avola Nero d’Altura 2017 – Tenute Lombardo
  • Sicilia Doc Nero d’Avola Insieme 2019 - Santa Tresa

Sicilia Doc Grillo e Sicilia Doc Catarratto

  • Sicilia Doc Grillo Grappoli del Grillo 2018 – Marco de Bartoli
  • Sicilia Doc Grillo Lalùci 2019 – Baglio del Cristo di Campobello
  • Sicilia Doc Grillo Berlinghieri 2019 – Di Legàmi

Altri vini rossi siciliani Doc e Docg (Varie denominazioni - solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni)

  • Faro Doc 2014 - Chiano Conti
  • Sicilia Doc Nerello Mascalese Alberelli di Giodo 2018 – Alberelli di Giodo
  • Sicilia Doc Rosso Pietre a Purtedda da Ginestra 2017 – Centopassi

Altri vini bianchi siciliani Doc (Varie denominazioni - solo vini prodotti da vitigni autoctoni o blend con autoctoni)

  • Siracusa Doc Bianco Cyane 2019 – Pupillo
  • Pantelleria Doc Zibibbo Pietra Nera 2019 – Marco De Bartoli
  • Pantelleria Doc Bianco Isesi 2018 – Cantine Pellegrino

Taurasi Docg

  • Taurasi Docg Renonno 2014 – Salvatore Molettieri
  • Taurasi Docg Riserva Santa Vara 2009 – La Molara
  • Taurasi Docg Riserva La Loggia del Cavaliere 2013 – Tenuta Cavaliere Pepe

Greco di Tufo Docg

  • Greco di Tufo Docg 2018 – Cantine Terranera
  • Greco di Tufo Docg Vigna Laure 2018 – Cantine di Marzo
  • Greco di Tufo Docg 2019 – Historia Antiqua

Fiano di Avellino Docg

  • Fiano di Avellino Docg 2019 – Terre d’Aione
  • Fiano di Avellino Docg 2019 – Di Meo
  • Fiano di Avellino Docg Contrada Sant’Aniello 2016 – Vigne Guadagno

Aglianico del Vulture Doc e Aglianico del Vulture Superiore Docg

  • Aglianico del Vulture Superiore Docg Serpara 2016 – Re Manfredi
  • Aglianico del Vulture Doc Titolo by Amphora 2017 – Elena Fucci
  • Aglianico del Vulture Doc Donato D’Angelo 2017 – Donato D’Angelo

Cirò Rosso Doc

  • Cirò Doc Rosso Classico Superiore Riserva Duca Sanfelice 2017 – Librandi
  • Cirò Doc Rosso Classico Superiore Riserva Colli del Mancuso 2017 – Ippolito 1845
  • Cirò Doc Rosso Classico Superiore Riserva 2017 – Caparra & Siciliani

Vini rossi pugliesi a base di Primitivo

  • Gioia del Colle Primitivo Doc Chakra 2018 – Giovanni Aiello
  • Salento Igt Primitivo ES 2018 – Gianfranco Fino
  • Salento Igt Primitivo Per Lui 2016 – Leone de Castris

Vini rossi pugliesi a base di Negroamaro

  • Salice Salentino Dop Salice 2016 - Varvaglione 1921
  • Lizzano Dop Negroamaro Superiore Anima di Negroamaro 2017 – Tenute Emèra
  • Salice Salentino Dop Riserva Cantalupi 2017 - Conti Zecca

Vini bianchi sardi a base di Vermentino

  • Vermentino di Gallura Docg Superiore Maìa 2019 – Siddùra
  • Isola dei Nuraghi Igt Santigaìni 2016 – Capichera
  • Vermentino di Sardegna Doc VRM 2016 – Quartomoro di Sardegna

Vini rossi sardi a base di Cannonau

  • Cannonau di Sardegna Doc Nepente di Oliena Riserva Pro Vois 2015 – Fratelli Puddu
  • Cannonau di Sardegna Doc Riserva Ballu Tundu 2015 – Giuseppe Sedilesu
  • Cannonau di Sardegna Doc Mamaioa 2018 – Contini

Vini Rosati (Tutte le denominazioni di Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Basilicata e Sardegna)

  • Salento Igp Rosato Cantalupi 2019 – Conti Zecca
  • Etna Doc Rosato Millemetri 2016 – Feudo Cavaliere
  • Terre Siciliane Igt Rosato Radici 2018 – Barone Beneventano della Corte

Daniele Cernilli DoctorWine, presidente di giuria, ha dichiarato: “Appena 15 anni fa i vini del Sud Italia erano considerati veramente l’ultima frontiera. C’erano pochissimi produttori, basti pensare che soltanto 30 o 40 anni fa, per esempio, i produttori dell’Etna erano 3 o 4 non di più, adesso sono più di 100, quindi stiamo parlando di una vera e propria rivoluzione. Un concorso come questo dà atto al fatto che le cose sono cambiate radicalmente, oggi il centro Sud può avere veramente il suo spazio, la sua visibilità e i suoi meriti all’interno della critica enologica internazionale e del mondo del vino di alta qualità".





Editoriale della Settimana

Eventi

Dicembre 2022
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
2
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL