Nasce il concorso Serendipity Wines

di Redazione 16/04/19
256 |
|
Nasce il concorso Serendopidy Wines

Serendipity Wines, ovvero il concorso internazionale dei vini inaspettati. Entro il 30 aprile l’invio dei campioni.

Mancano pochi giorni per l’invio dei vini al primo concorso internazionale Serendipity Wines, organizzato da Vignaioli Bergamaschi e Associazione Strada del Vino Valcalepio e dei Sapori della Bergamasca in collaborazione col Consorzio di Tutela Valcalepio Doc, che può vantare una pluriennale esperienza avendo organizzato con grande successo le 14 edizioni del concorso Emozioni dal mondo, Merlot e Cabernet insieme.

Il concorso è destinato ai vini passiti (anche secchi), liquorosi, fortificati e aromatizzati di tutto il mondo, per dare agli appassionati l’opportunità di scoprire quei vini che, nella vita di tutti i giorni, risultano più difficili da scoprire e da incontrare, vini speciali capaci di emozionare, di trasmettere sensazioni positive e totalmente inaspettate, da cui il nome Serendìpity, una parola inglese che significa "trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un'altra", un termine che ha avuto successo e diffusione grazie al film Serendipity del 2001 in cui John Cusak si mette alla costante ricerca di Kate Beckinsal e la trova quasi per sbaglio, inaspettatamente, quando ormai ne aveva perduta la speranza.

Il concorso è l’unico al mondo con il patrocinio dell’OIV per giudicare tali tipologie di vini che sono stati definiti come vini da meditazione, da relax, da conversazione, da dessert, vini quasi inaspettati che sorprendono in maniera positiva e lasciano un’emozione.

“Abbiamo pensato di dedicare un concorso a questi vini che tutti decantano ma che alla fine pochi bevono, - dichiara Sergio Cantoni direttore del Consorzio Valcalepio - vini di grande storia e qualità che però spesso sono dimenticati o sminuiti dall’ignoranza. Basti pensare ai Marsala, antica Doc siciliana, di cui molti ricordano purtroppo il Marsala all’uovo, ignorando la meraviglia ed il piacere che il vero Marsala sa dare. Anche il nome che abbiamo scelto Serendipity vuole dare un segnale forte e del tutto particolare, vuole destare curiosità e meraviglia inaspettata. Quest’anno, per i ristretti tempi, sarà un’edizione di rodaggio anche se i risultati saranno rigorosi e autorevoli, ma dalla prossima edizione, con un intero anno a disposizione e con l’esperienza acquisita, sicuramente faremo diventare Serendipity il riferimento mondiale per queste tipologie di vini”.

Il concorso si terrà a Scanzorosciate in provincia di Bergamo, patria della piccola ma splendida Docg del Moscato di Scanzo, dal 16 al 18 maggio con la degustazione da parte dei giurati internazionali il 17. La domanda di partecipazione, nonché i vini dovranno pervenire entro il termine del 30 Aprile presso la sede operativa dell’associazione Strada del Vino Valcalepio e dei Sapori della Bergamasca, via Bergamo, 10 - 24060 San Paolo d’Argon (BG). Nel sito www.serendipitywines.it del concorso i moduli e tutte le indicazioni per partecipare. Al fine di dare massimo risalto alla manifestazione e ai vini vincitori, un ufficio di relazioni esterne si occuperà della comunicazione verso la stampa ed il concorso “Serendipity Wines” sarà presente alla prossima fiera Vinitaly 2020 con uno stand all’interno del padiglione Regione Lombardia dove verranno messi in degustazione tutti i vini vincitori. (di Gianni Paternò)

Per info: www.serendipitywines.it





Editoriale della Settimana


Eventi

Maggio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
1
2
3
14
15
16
17
18
21
22
23
24
27
28
29
30
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL