Luigi Moio eletto presidente dell’OIV

di Redazione 12/07/21
278 |
|
Assemblea OIV 2021  - Luigi Moio presidente

In occasione della 19a Assemblea Generale tenutasi il 12 luglio a Parigi, l'OIV (Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino) ha tenuto le elezioni per eleggere il suo nuovo Presidente e i responsabili degli organi operativi. L'incarico apicale è stato conferito al professor Luigi Moio.

Un italiano è stato eletto presidente dell'Organizzazione internazionale della vigna e del vino per i prossimi tre anni, succedendo alla brasiliana Regina Vanderlinde. Luigi Moio è professore di enologia all'Università di Napoli e direttore della Sezione di Scienze della Vite e del Vino della stessa Università. Da oltre 25 anni si occupa degli aspetti sensoriali, biochimici e tecnologici dell'aroma del vino. È autore di circa 250 pubblicazioni scientifiche con un H-Index di 41 per Google Scholar, 32 per Scopus e 32 per WOS, con oltre 4800 (Google Scholar), 2800 (Scopus) e 2900 (WOS) citazioni.

Dal 1998 è esperto scientifico del Ministero delle Politiche Agricole. Dal 2009 al 2014 è stato Presidente del Gruppo di Esperti Tecnologici dell'OIV e dal 2015 al 2018 della Commissione Enologica. È stato il secondo vicepresidente dell'OIV.

È membro dell'Accademia dei Georgofili e dell'Accademia Italiana della Vite e del Vino. Autore di libri e articoli sugli aspetti scientifici dell'enologia, è spesso intervistato in trasmissioni della rete nazionale italiana su temi legati al settore vitivinicolo.

Nel 2016 ha pubblicato per Mondadori il libro Il Respiro del Vino. Un saggio scientifico sull'aroma del vino che ha vinto diversi premi. Il libro è alla sua decima edizione con circa 30.000 copie vendute in Italia. Nel 2020 esce in Francia l'edizione francese del libro Il Respiro del Vino con il titolo: Le Souffle du Vin per la casa editrice Editions France Agricole.

Nel 2001 fonda la cantina Quintodecimo dove produce vini di qualità con le denominazioni più prestigiose della Campania.

Nel corso dell' Assemblea Generale sono stati eletti anche i Presidenti degli organi scientifici:

Commissione I Viticultura
Ahmed Altindisli (Turchia) succede a Vittorino NOVELLO (Italia)

Commissione II Enologia
Fernando Zamora (Spagna) succede a Dominique TUSSEAU (Francia)

Commissione III Legge ed Economia
Yvette van der Merwe (Sud Africa) succede a Dimitar ANDREEVSKI (Bulgaria)

Commission IV Sicurezza e Salute
Pierre-Louis Teissedre (Francia) succede a Gheorghe ARPENTIN (Moldavia)

Sub-commissione Metodi di Analisi
Manuel Humberto Manzano (Argentina) succede a Markus HERDERICH (Australia)

Sub-commissione Prodotti non fermentati, uve da tavola 
Luís Carlos Ferreira Peres de Sousa (Portogallo) succede a Alejandro MARIANETTI (Argentina)





Editoriale della Settimana

  • DoctorWine is back

    di Daniele Cernilli 18/10/21

    Un mese di ottobre di fuoco, per DoctorWine e per il suo direttore. Dopo le presentazioni a Milano...

Eventi

http://www.olianas.it/
http://www.olianas.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL