Addio Citrico! Ci ha lasciato Beppe Rinaldi

di Redazione 03/09/18
3092 |
|
Addio Citrico! Ci ha lasciato Beppe Rinaldi

Le Langhe piangono il grande produttore Beppe Rinaldi, detto “Citrico”

Da: La Gazzetta di Alba - Le Langhe piangono il grande produttore Beppe Rinaldi, morto a 69 anni dopo una dura lotta di mesi contro un male che non è riuscito a vincere. Conosciuto con il soprannome di «Citrico», per i suoi giudizi taglienti e per l’abitudine a essere sempre sincero e mai accomodante, Rinaldi lascia un grande vuoto nel mondo del vino.

Beppe Rinaldi, veterinario “prestato” alla viticoltura e all’enologia, era figlio di Battista Rinaldi, già sindaco di Barolo negli anni in cui i barolesi misero mano al portafogli per acquistare il castello. Intransigente e fedele alle tradizioni Rinaldi ha continuato a produrre Barolo con macerazioni lunghe sulle bucce, e l’affinamento in grandi botti del rovere di Slavonia caro alla storia e all’identità del Barolo.





Editoriale della Settimana


Eventi

Maggio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
1
2
3
14
15
16
17
18
21
22
23
24
27
28
29
30
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL