Triglia alle erbette e asparagi verdi

di Redazione 04/05/19
349 |
|
Triglia erbette e asparagi ricetta

Un modo saporito per gustare le triglie. A dare giusto risalto alla ricetta l'Alto Adige Sauvignon Doc Mervin della Cantina di Merano/Kellerei Meran.

Ingredienti per 4 persone:

4 triglie, 2 pomodori, 100 g di pane grattugiato, 1 spicco d’aglio, 100 g di foglie di prezzemolo, 20 g di estragone, 40 g di basilico, 1 rapa di sedano, 100 ml di panna, fiori colorati per decorazione

Procedimento:

Sfilettare le triglie lasciando attaccate le code e togliere tutte le lische.

Pelare i pomodori e tagliare in cubetti. Tritare nel mixer il pane grattugiato insieme al prezzemolo, l'estragone, lo spicco d’aglio e il basilico fino alla grandezza di briciole amalgamate. Mescolare bene il tutto con i pomodori per poi inserire l’impasto nelle triglie.

Sistemare il pesce su una teglia e infornare per 9 minuti a 180° C.

Tagliare il sedano in cubetti, cuocere al dente nell’acqua salata, poi togliere l’acqua e aggiungerci la panna lasciando cuocere a fuoco medio. Infine mixare il sedano per ottenere una purea.

Cucinare gli asparagi in acqua salata e condire con un po’ d’olio d’oliva.

Stendere due linee parallele della purea di sedano sul piatto, collocarci sopra gli asparagi verdi e porre in mezzo la triglia, decorando infine con fiori colorati.

Vino in abbinamento:

(a cura di Stefania Vinciguerra)

Alto Adige Sauvignon Doc Mervin Cantina Kellerei Merano Burggraefler

Un vino bianco aromatico e intenso con grande potenzialità di invecchiamento. Paglierino con riflessi verdolini, al naso sfoggia profumi esuberanti di fiori di sambuco, foglie di pomodori e ribes rosso. Al palato mostra buona stoffa, con un’acidità ben bilanciata e fresca che si sviluppa con morbidezza.

Zona di produzione: Cermes, a un’altitudine di 450-550 metri. Si tratta di singoli vigneti coltivati in aree eccezionali del Meranese che, solo in occasione di annate straordinarie, offrono i vini della linea superiore “Selection”.

Vitigni: sauvignon 100%, allevato a Guyot (controspaliera) con una resa di 45 hl/h.

Produzione: macerazione a freddo per circa 12 ore. Fermentazione alcolica a temperatura controllata in piccoli serbatoi vinari di inox. Segue la maturazione sui lieviti per 5 mesi.

Potenziale d’invecchiamento: 5 anni e più

Gradazione alcolica: 14% Vol.

Temperatura di servizio: 12-14°C.

QUESTA RICETTA E' OFFERTA DA CANTINA KELLEREI MERANO BURGGRAEFLER

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Luglio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
1
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL