Spaghetti risottati all’aglio, olio e peperoncino

di Antonella Amodio 24/07/21
436 |
|
spaghetti aglio olio e peperoncino con Trentodoc 1673 Riserva Cesarini Sforza

Da provare l’abbinamento con il Trentodoc 1673 Riserva Cesarini Sforza, dove l’elemento tattile del piccante della pasta incontra quello della carbonica dello spumante.

Ingredienti per 4 persone:

360 gr di spaghetti, 1 aglio molto grande, 4 cucchiai di olio extravergine, sale, prezzemolo e peperoncino q.b.

Procedimento:

Mettere su l’acqua per cuocere la pasta con un mazzetto di prezzemolo per aromatizzarla. 

In una padella versare l'olio e far rosolare l'aglio e il peperoncino tritati, avendo cura di non farli bruciare. Dopo qualche minuto, spegnere e lasciare la preparazione da parte. 

Cuocere gli spaghetti nell'acqua con il prezzemolo per la metà del tempo indicato in confezione. 

Salare e trasferire gli spaghetti nella padella con l'aglio e il peperoncino, tenendo da parte l’acqua di cottura ed eliminando quello che resta del mazzetto di prezzemolo. 

Continuare a cuocere aggiungendo l’acqua necessaria in modo da risottare la pasta. 

Servire gli spaghetti con del prezzemolo fresco. 

Facile da realizzare, la riuscita del piatto dipende dalla qualità della pasta e dell’olio extravergine. 

Vino in abbinamento:

(a cura di Stefania Vinciguerra)

Trentodoc 1673 Riserva Cesarini Sforza

Paglierino dorato con perlage fine. Fine al naso con note di pompelmo, erbe di montagna e tiglio, susina gialla e tè bianco. Bocca vibrante, con buona acidità, la freschezza dona una buona tensione e una bella progressione. 

ona di produzione: Alta Valle di Cembra, con importante l’escursione termica tra il giorno e la notte, mitigata dall'Ora del Garda che si incanala nella Valle. Terreni di origine fluvio-glaciale caratterizzati da sabbie a matrice porfirica.

Vitigni: 100% chardonnay coltivato a pergola semplice trentina con una densità di 5.000 ceppi/ha.

Vendemmia: raccolta manuale nella prima decade di settembre con conferimento in piccoli contenitori.

Vinificazione: pressatura soffice di uve intere in torchio verticale marmonier, decantazione statica dei mosti, fermentazione del solo mosto fiore a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 6 mesi circa, rifermentazione in bottiglia, almeno 60 mesi di permanenza sui lieviti.

Dosaggio: Extra Brut.

Temperatura di servizio: 8°C.

QUESTA RICETTA È OFFERTA DA CESARINI SFORZA

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Settembre 2021
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
6
7
8
9
21
23
24
25
26
27
28
29
30
·
·
https://bit.ly/30qpOLa
https://www.berlucchi.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL