Rollè di pollo arrosto

di Katiuscia Rotoloni 09/11/19
242 |
|
Rollè di pollo Chianti Classico Riserva di Famiglia 2016 Cecchi

Un piatto che sa di tradizione familiare, da abbinare allo storico Chianti Classico Riserva di Famiglia 2016 di Cecchi.

Ingredienti per 4 persone:

1 pollo da circa 2 kg disossato, 2 uova, 1 cucchiaio di farina 00, 200 ml di latte, 500 g di bietole fresche, 100 g di provola affumicata, 1 cucchiaio di ricotta salata, 1/2 petto di pollo, noce moscata, scorza di limone, 1 spicchio d’aglio, trito di erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo), sale q. b.

Procedimento:

Disossare il pollo (fatelo fare dal macellaio di fiducia se non siete capaci) e appoggiarlo con la pelle su un pezzo di pellicola, per poterlo poi arrotolare più agevolmente.

Massaggiare la carne con sale, olio, scorza di limone e il trito aromatico.

Preparare una o due crespelle piuttosto spesse con una pastella fatta con le uova, la farina, un pizzico di sale ed il latte.

Lessare le bietole nell’acqua salata, scolarle e strizzarle bene e metterle in un mixer.

Aggiungervi i formaggi, l’aglio, il mezzo petto di pollo, la noce moscata e frullare il tutto per creare una farcia.

Adagiare le crespelle sul pollo e spalmare il centro con la farcia.

Arrotolarlo su se stesso, aiutandosi con la pellicola e facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.

Legarlo con uno spago come un arrosto, passarlo a fuoco vivo su una padella per sigillarlo e creare una bella crosticina dorata.

Adagiarlo sulla griglia del forno preriscaldato a 180° (ricordarsi di porre una teglia sotto per raccogliere i grassi che scoleranno durante la cottura) e farlo arrostire per circa 50 minuti, o se si possiede un termometro da cucina, fino al raggiungimento di una temperatura al cuore di 63-65°C.

Farlo freddare e affettarlo per servirlo, accompagnandolo con il proprio fondo e verdure a piacere.

Vino in abbinamento:

(a cura di Stefania Vinciguerra)

Chianti Classico Riserva di Famiglia 2016 Cecchi

Storica riserva della famiglia Cecchi, prodotta solo nelle migliori annate, ha il classico colore rubino con profumi di frutto scuro e cenni di fragola, note quasi balsamiche e una buona speziatura di base. In bocca è ampio e di buona struttura, con finale saporito. 

Zona di produzione: Castellina in Chianti, nella denominazione del Chianti Classico, in vigneti a 250 metri s.l.m. su terreno di medio impasto, alcalino. 

Vitigni: sangiovese 90%, altre varietà complementari 10%, potati a cordone speronato con una densità di impianto di 5000 piante per ettaro e una resa di 60 quintali.

Produzione: vinificazione tradizionale in rosso con temperatura controllata (fermentazione a 26°C) per 15 giorni. Maturazione 12 mesi in barrique e tonneau e affinamento minimo 3 mesi in bottiglia. 

Gradazione alcoolica: 14% vol. 

Temperatura di servizio: 18°C. 

Abbinamenti consigliati: arrosti e cacciagione. 

QUESTA RICETTA È OFFERTA DA CECCHI

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Logo Cecchi
17/11/11 Redazione




Editoriale della Settimana

Eventi

Dicembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
3
4
5
6
10
12
16
20
21
22
23
24
25
26
30
31
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL