Cotoletta farcita con gorgonzola e finocchiona

di Stefania Vinciguerra 20/02/21
382 |
|
cotoletta gorgonzola e finocchiona con picconero 2015 tolaini

Questa originale ricetta dello chef Gianpiero Cravero, dai gusti forti e decisi, ben si abbina al Picconero 2015 Tenuta Montebello Tolaini.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di lonza di maiale spesse 1,5 cm, 8 fette di Finocchiona Igp, 200 g Gorgonzola Dop, 10 grissini sbriciolati, 100 g nocciole Piemonte Igp tritate grossolanamente, 2 uova intere, 50 g di farina, burro chiarificato per la cottura

Per il riso soffiato: 80 g riso, 1 bustina di zafferano, olio per friggere

Preparazione:

Per il riso soffiato: lessare il riso in acqua e zafferano, scolarlo bene. Mettere in placca e seccare per una notte in forno a 85 C°. Friggerlo, poco alla volta, in olio molto caldo per alcuni secondi.

Per le scaloppine: incidere le scaloppe su un lato in modo da creare una tasca. Mettere una fettina di Gorgonzola Dop tra due di Finocchiona Igp e farcire cosi la tasca creata nella carne.

Chiuderle bene, passarle prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nella panatura di grissini, riso soffiato e nocciole Piemonte Igp tritate.

Friggere le scaloppe nel burro chiarificato per alcuni minuti a fuoco moderato. Lasciare riposare qualche minuto prima di servire.

Vino in abbinamento:

Picconero 2015 Tenuta Montebello Tolaini

Colore rubino molto intenso e concentrato con lievi riflessi granati. Il naso è integro, con note intense di mora e mirtillo, spezie dolci e tabacco biondo, quindi lievi cenni balsamici, grafite. Di gran corpo pur mantenendo una buona agilità, ha trama tannica fitta ma morbida, gusto fruttato molto armonico con le sensazioni olfattive, lungo finale.

Zona di produzione: Castelnuovo Berardenga in Chianti Classico, su terreno composto da limo e argilla con considerevole presenza di scheletro.

Vitigni: 65% merlot e 35% cabernet franc, da vigneti piantati nella primavera del 2000 con una densità d'impianto da 6.900 a 11.000 piante per ettaro. La produzione è di 50 q/ha.

Vinificazione: le uve, dopo selezione in vigna e in cantina tramite selettore ottico, vengono diraspate e introdotte intere in tank tronco conici di legno termo-condizionati, muniti di controllo automatico della temperatura, mantenendo il mosto in contatto con le bucce per circa 30 giorni. La fermentazione malolattica avviene in barrique di rovere francese (100% nuove). La maturazione è sulle fecce fini per 6 mesi in barrique, cui fanno seguono altri 12 mesi in barrique e 12 mesi in bottiglia.

QUESTA RICETTA È OFFERTA DA TOLAINI





Editoriale della Settimana

Eventi

Febbraio 2021
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
1
2
3
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
17
19
20
21
22
23
24
26
27
28
·
·
·
·
·
·
https://www.kellereibozen.com/
https://www.berlucchi.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL