Amaranto alla zucca gialla con broccoletti siciliani e noci Pecan

di Katiuscia Rotoloni 13/04/19
372 |
|
Amaranto alla zucca gialla con broccoletti siciliani e noci Pecan

Piatto adatto anche a vegetariani, vegani e celiaci, sorprende per il suo equilibrio tra la dolcezza della zucca e la piccantezza dei broccoletti. Lo abbiniamo al Franciacorta Berlucchi ‘61 Nature Blanc del Blancs di Guido Berlucchi.

L’amaranto è uno pseudo-cereale diffuso in origine nell'America centrale tra le popolazioni precolombiane. Gli Aztechi lo chiamavano “cibo degli dei” e spesso lo usavano, oltre che nell’alimentazione quotidiana, nelle cerimonie religiose.

Per le pregevoli proprietà nutrizionali e per la grande digeribilità, è ottimo in molte gustose ricette e, pur avendo le stesse calorie di un vero cereale, non contiene glutine, il che rende questo piatto adatto a tutti: vegetariani, vegani e celiaci.

Ingredienti per 4 persone:

360 gr amaranto, 1 lt brodo vegetale, 400 gr polpa zucca gialla, 600 gr broccoletti siciliani, 1 spicchio aglio rosso di Sulmona, olio evo q.b., peperoncino a piacere, sale q.b., 20 noci pecan affettate a filetti, 12 noci pecan intere.

Procedimento:

Cuocere l’amaranto nel brodo vegetale, salare e far sobbollire per circa 30 minuti. Spegnere, coprire e farlo riposare 10-15 minuti.

Tagliare a cubetti la zucca e saltarla in un’ampia padella con un cucchiaio d’olio evo. Salare.

Mettere un cucchiaio d’olio evo nell’amaranto cotto, mescolare per separare i granelli e unire alla zucca. Far amalgamare sul fuoco dolce per qualche minuto, aggiungendo qualche mestolino di acqua bollente.

Pulire i broccoletti, lessarli per pochi minuti, scolarli e ripassarli velocemente in una padella in  un soffritto leggero di un cucchiaio d’olio evo, l'aglio e, se piace, il peperoncino. Aggiustare di sale, spegnere e eliminare l’aglio.

Distribuire su piatti piani preriscaldati  un mestolo di amaranto, adagiare su un lato i broccoletti, spolverizzare con noci pecan a filetti e decorare con tre noci intere.

Vino in abbinamento:

Franciacorta Berlucchi ‘61 Nature Blanc del Blancs

Nella sua prima annata di produzione, questo Millesimato si presenta giallo paglierino intenso con lievi rimandi di oro antico, la spuma è abbondante e cremosa, il perlage sottile e sinuoso. Profumo ampio caratterizzato da note di susine matura, fiori di tiglio e note terziarie di nocciole caramellate. Al palato è alegante ed equilibrato in un gioco di morbidezza e calibrata acidità. Il finale è appagante con leggera sensazione tattile supportata dal perlage finissimo.

Zona di produzione: nell'areale a denominazione Franciacorta, la porzione centrale del vigneto di proprietà Arzelle di 20 anni di età. Il microclima specifico di questo vigneto presenta caratteristiche di calore al suolo ed esposizione uniche, come conferma anche lo stesso nome “Arzelle”, che in dialetto significa arso dal sole.

Vitigno: chardonnay 100%, allevato a Guyot ad alta densità d’impianto (10.000 ceppi/ettaro), con resa di 85 q/ha e una resa in mosto del 28% equivalente a 3.170 bottiglie a ettaro.

Produzione: raccolta manuale nella seconda decade di agosto 2012. Spremitura soffice e progressiva dei grappoli con frazionamento dei mosti; fermentazione alcolica in tini d’acciaio a temperatura controllata e maturazione delle migliori parcelle in barrique di rovere, dove sostano per 6 mesi a contatto con i lieviti. Preparazione della cuvée nella primavera successiva alla vendemmia, esclusivamente con il 100% di vini dell’annata. Seconda fermentazione in bottiglia e successivo affinamento sui lieviti per almeno 5 anni, seguito da altri 6 mesi dopo la sboccatura.

Dosaggio: Zero.

Gradazione alcolica: 12.5% vol.

Temperatura di servizio: 10-12°C.

Abbinamenti consigliati: è un Millesimato da a tutto pasto; accompagna piacevolmente antipasti importanti, secondi di pesce, carni bianche e formaggi di media stagionatura.

QUESTA RICETTA È OFFERTA DA GUIDO BERLUCCHI

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Luglio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
1
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL