10 Pizzeria Diego Vitagliano

di Vignadelmar 03/12/20
397 |
|
Diego Vitagliano pizza menu degustazione

Diego Vitagliano è un giovane pizzaiolo che porta avanti la sua idea di pizza napoletana moderna, pur senza abbandonare totalmente lo stile più tradizionale.

A fine settembre sono andato a Napoli per un paio di giorni, per partecipare, a casa di un amico, ad un’interessante bevuta, dove ognuno dei partecipanti avrebbe portato alcune belle bottiglie. La sera precedente avevamo voglia di pizza e volevo portare Irina a mangiarne una strepitosa. Un nostro amico ci propone di andare a provare quella di Diego Vitagliano, un giovane pizzaiolo napoletano (classe 1985) che tanto ha fatto parlare di sé.

Diego è giovane ed ambizioso. E fa bene ad esserlo: le sue due pizzerie gemelle (Bagnoli e Pozzuoli) a marchio “10 Pizzeria Diego Vitagliano”, sono sempre piene, sette giorni su sette, sia a pranzo che a cena. Lui viene da Napoli, dai Quartieri Spagnoli, ma per proporre la propria idea di pizza napoletana moderna ha deciso di aprire fuori dal centro di Napoli, ma comunque non lontanissimo. Propone delle pizze la cui particolarità è nell’impasto a lunga lievitazione e alta idratazione, quello che adesso va mediaticamente per la maggiore ed è conosciuto come “a canotto”. Ma il suo non è un canotto estremo, è controllato, misurato, come per sottolineare il non voler recidere del tutto il cordone ombelicale con la pizza napoletana più tradizionale. 

I locali sono moderni, ben illuminati, eleganti, pulitissimi, con personale gentile ed affabile. I tavoli sono sufficientemente spaziosi e ben apparecchiati, il che dimostra una particolare attenzione al benessere complessivo del cliente e non esclusivamente al prodotto pizza. Le pizze sono molto soffici, si sciolgono in bocca, realizzate con farine bio di tipo 1, olio pugliese ma tutti gli altri ingredienti delle guarniture sono assolutamente campani e comunque di altissima qualità. Nel menù trovate tutte le pizze tradizionali, ad esempio ho assaggiato una Margherita super, ma anche quelle più innovative e ardite, che adesso chiamiamo genericamente “pizze gourmet”.

Mi è molto piaciuta la possibilità del menù degustazione, ossia la possibilità, valida per tutto il tavolo di condividere più pizze portate al tavolo singolarmente e in fasi successive. Molto buoni anche i fritti. 

La carta del bere è ben fatta e pensata: propone qualcosa di diverso dalle solite pizzerie e c’è persino una simpatica sommelier che può aiutare nella scelta. Ma penso che si potrebbe osare di più. Si, dai, lo sapete, sono incontentabile.

Dunque pizze molto belle per l’occhio e tutte decisamente molto molto buone da mangiare, alcune eccezionali, tutte dalla digeribilità immediata, tanto sono leggere e curate. Fra quelle che abbiamo provato noi, però, ne mancava almeno una che giocasse su sapori con un po’ più di mordente, con qualcosa di gustativamente ruvido e deciso. A fine cena ne ho parlato con lo stesso simpaticissimo Diego, che incuriosito dal nostro voluminoso menù degustazione, si era avvicinato per parlarci. Nella lunga chiacchierata che ne è scaturita è venuto fuori che Diego mi conosceva, sapeva avessi diretto per due anni un’immensa pizzeria a Lecce e la scelta di non utilizzare guarniture “forti” era appunto sua, una linea voluta e ricercata. E come tale va interpretata ed apprezzata, anche alla luce dell’immenso successo dei suoi locali.

Ah, un’ultima notazione importante, un ulteriore motivo per tornarci: rapporto qualità/prezzo molto buono!

10 Pizzeria - Diego Vitagliano

BAGNOLI
Via Nuova Agnano, 1 - 80125 Napoli NA
Telefono: +39 081 1858 1919

POZZUOLI
Via Campi Flegrei, 13 - 80078 Pozzuoli NA
Telefono: +39 081 1824 4808

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
10 Pizzeria Diego Vitagliano
03/12/20 Redazione Lunedì – Domenica Mattina 12:30 – 15:30 Sera 19:30 – 00:00




Editoriale della Settimana

Eventi

Giugno 2021
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
1
3
4
7
9
10
11
15
16
17
22
23
24
25
·
·
·
https://www.collemassariwines.it/
https://www.berlucchi.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL