I curiosi personaggi del vino

di Daniele Cernilli 02/08/18
1330 |
|
corsisti sommelier degustazione vino

Approfondendo il racconto di ieri, vediamo quali sono le tipologie più comuni di frequentatori dei corsi di degustazione. 

Di lezioni ai corsi di vino dopo i primi incontri con Gino Veronelli, ne ho tenute a centinaia. Insegnavo “tecnica della degustazione”, quindi ero proprio in trincea, e di personaggi curiosi ne ho visti e conosciuti una valanga. Provo a farvene una galleria, così, per gioco.

Il primo della classe

È una figura classica, ed esiste anche nei corsi di vino. Studia a casa, si prepara, fa domande, si propone per fare i primi servizi, stappare le bottiglie, mescere il vino agli altri corsisti. Il rischio è quello di imparare a memoria la terminologia, applicarla in modo apparentemente perfetto, ma non capire nulla sull’effettiva qualità del vino che ha nel bicchiere. L’importante è fare bene i compiti.

Il professionista

Non professionista di vino, ma professionista nel suo lavoro: notaio, avvocato, medico, ecc. È uomo, o donna, di mezza età, di evidente estrazione borghese. Il corso lo fa come se andasse a una conferenza del Rotary o dei Lion’s, club ai quali è certamente iscritto. Generalmente non riesce a capire nulla, e non se ne fa una ragione, perché nel suo campo, invece, è un’autorità. Ma il periodo della vita nel quale s’impara facilmente è passato da tempo. Purtroppo. In genere non arriva alla fine del primo corso, e abbandona frustrato e indispettito.

Il criptoalcolista

Qui c’è davvero poco da ironizzare. Purtroppo, però, fra coloro che partecipano ai corsi ci sono anche quelli che con il vino, e con l’alcool, hanno un rapporto difficile. Si riconoscono perché nel corso delle degustazioni finiscono tutto il vino nei loro bicchieri, e quando finisce la lezione, si avventano su quello lasciato dai vicini di banco. Il corso serve solo a dare una giustificazione al loro problema. Non dovrebbero essere ammessi, e sarebbe bene consigliare loro di affrontare questa terribile dipendenza in altri modi, ma è difficile riconoscerli inizialmente, e quando la cosa si fa evidente è quasi sempre troppo tardi per intervenire.

Il contestatore

È quello al quale niente va bene, niente è davvero soddisfacente. Le guide sono corrotte, i grandi vini non sono grandi vini, chi sta in cattedra è quasi sempre un incompetente che bisogna smascherare. Il corso, poi, è una truffa, costa troppo caro, danno vini cattivi, e gli organizzatori si mettono in tasca un sacco di soldi. Insopportabile, spesso maleducato, ritiene che i propri diritti corrano sempre il pericolo di essere calpestati. Uno strazio. Pensate cosa sarà in grado di fare alle riunioni di condominio….

L’addetto ai lavori

Spesso è un cameriere con la passione per il vino, che viene mandato a fare il corso dal suo “principale” per imparare qualcosa. Più raramente è il gestore di un’enoteca o il proprietario di un ristorante. Sarebbero i naturali allievi di un corso per sommelier, ma stanno lentamente sparendo. Un po’ perché le lezioni sono difficili, più teoriche che pratiche, e un po’ perché non sono più dirette a loro, come invece dovrebbero, e si rivolgono a persone che con il servizio dei vini (il sommelier dovrebbe essere esperto in questo), hanno poco a che fare.

Il fanatico

Dopo la seconda lezione del primo corso si sente già un grande esperto. Pontifica con gli amici, che lo sopportano a stento, ma soprattutto va a torturare i camerieri nei ristoranti, mandando indietro bottiglie per presunti e spesso inesistenti difetti, chiedendo vini introvabili, degustando platealmente e commentando ad alta voce. Per chi è docente nei corsi, questi sono gli allievi più problematici. Silenziosi durante le lezioni, diventano delle vere schegge impazzite appena escono dall’aula. Non sono rare le telefonate di protesta da parte di ristoratori e di enotecari che ci chiedono conto, a noi responsabili dei corsi, del comportamento assurdo di certi personaggi.

Articoli Correlati

  Prodotto Pubblicato il Autore Categoria Leggi
Sangue di rana 01/08/2018 Daniele Cernilli The story




Eventi

Agosto 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
1
2
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL