Renzi dà i numeri…giusti

di Daniele Cernilli 30/06/14
394 |
|
Renzi dà i numeri…giusti

Mi ha fatto piacere sentire qualche sera fa nella trasmissione “L’aria che tira” su Rai 3, l’intervista che Renzi ha dato alla televisione cinese durante il suo viaggio diplomatico. Mi ha fatto piacere soprattutto quando ha citato i dati sull’importazione di vini italiani in Cina, il 6% del totale, contro il 53% della Francia, cosa che ci pone al sesto posto nella classifica dell’export verso quel Paese. In genere siamo primi o secondi, il sesto posto è proprio un risultato scarso.

Se n’è accorto anche Renzi, e si è chiesto come mai, assicurando che i nostri vini non sono meno buoni di quelli francesi. Può anche essere, almeno per la fascia media della produzione. Ma il fatto è che per ora il vino in Cina si vende perchéè uno “status symbol” e non per il suo valore organolettico. E in questo campo noi non riusciamo ancora a far passare per “status symbol” i nostri vini.

L’Expo, depurata dai criminali e dai cialtroni, potrebbe essere una buona opportunità, visto che si sono venduti a turisti cinesi ben 500.000 biglietti allo stato attuale. Però bisognerà prepararsi bene. Realizzando materiali per gli educational, facendo sì che il Palazzo del Vino (mi pare si chiami così), che vedrà nientemeno che Riccardo Cotarella come presidente, Piero Antinori e Carlo Guerrireri Gonzaga come suoi vice, possa davvero operare efficacemente. Informando, raccontando, comunicando. Se fossimo un Paese davvero unito si potrebbe formare una grande squadra di comunicatori e di produttori di qualità, alleati per provare a farci conoscere meglio.

Magari oltre ad aver dato numeri giusti, cosa che da un politico è merce rara parlando di vino, Renzi potrebbe anche continuare, provando a mettere un euro in un progetto ben fatto, controllando spese ed effetti dell’iniziativa, per poi tentare uno sbarco in grande stile, avendo come alleati tutti quei turisti che potranno tornare con negli occhi e nella mente i paesaggi, i sapori che le vigne e i vini d’Italia possono offrire, e magari anche le facce dei protagonisti, che non è male.





Editoriale della Settimana

  • Il Bignami del vino

    di Daniele Cernilli 11/11/19

    Con parole semplici ma non inadeguate Cristiana Lauro prova a fare semplice divulgazione del vino...

Eventi

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL