Il futuro è la didattica

di Daniele Cernilli 21/03/16
470 |
|
Il futuro è la didattica

Se c’è una massima di Mao Tsé Dong che apprezzo davvero è quella nella quale dice “Se vedi uno che ha fame, non regalargli un pesce, ma insegnagli a pescare”. Sarà che ho fatto il professore, sarà che ho insegnato in centinaia di corsi, ma vi confesso che la didattica è sempre stata un preciso punto di riferimento. A maggior ragione lo è oggi, in tempo di rete, dove, secondo me, è importantissimo fornire al pubblico gli strumenti per potersi orientare da sé.

E se è vero, come penso sia vero, che l’epoca dei “guru” e degli “uomini soli al comando”è decisamente tramontata, forse il principale ruolo che chi sa ha nei confronti di chi non sa è proprio quello di metterlo nelle condizioni di poter sapere. Che non significa travasare le proprie conoscenze in qualcun altro, sic et simpliciter, ma aiutarlo nella formazione di strumenti che poi lo metteranno in grado di formarsi un proprio parere circostanziato. In questo dei corsi e delle pubblicazioni sul vino, e anche sul cibo, ispirate da una didattica moderna e agile, ma anche scientificamente “attrezzata”, potrebbe avere un ruolo importante.

Poi bisognerà vedere come realizzare tutto questo, ma le varie associazioni che organizzano corsi hanno al loro interno fior di esperti, persino professori e ricercatori universitari, che saprebbero bene come articolare dei percorsi didattici adeguati e come realizzare i materiali utili allo scopo.

Qualche inizio di discussione comincia ad esserci, in particolare fra Ais e Onav, ma non è affatto escluso che si possa rinnovare l’attuale offerta didattica con la collaborazione di tutte le principali sigle di assaggiatori e sommelier. Magari proprio all’interno della Consulta Nazionale del Vino nata lo scorso anno e alla quale partecipano quasi tutte.

Potrebbe davvero essere il prossimo e auspicabile futuro in questo campo.





Editoriale della Settimana

Eventi

Giugno 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
·
·
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL