Domenica si replica nell’Urbe

di Daniele Cernilli 17/10/16
420 |
|
Domenica si replica nell’Urbe

Giuro che non avrei voluto scrivere un altro editoriale sulle manifestazioni che organizziamo per presentare la nuova edizione della Guida Essenziale ai Vini d’Italia. Detesto con tutto il cuore l’autoreferenzialità. Però ho ricevuto talmente tanti attestati di stima dai lettori che hanno partecipato alla degustazione di Milano lo scorso 8 ottobre, che non potevo esimermi intanto dal ringraziare tutti, poi dal dirvi che in redazione siamo stanchi e molto contenti. Ci è piombato addosso un pubblico entusiasta, giovane, appassionato, professionale. Alla fine abbiamo contato quasi mille presenze. Sono state aperte 1596 bottiglie, in certi momenti la fila per entrare era lunga un centinaio di metri e serpeggiava lungo tutto il marciapiede fino a Piazza della Repubblica.


Ho stretto non so quante mani, ho firmato e scritto dediche di mio pugno su centinaia di copie della guida, mi hanno scattato decine di foto e di selfie. Un bagno di folla, insomma.

Anche la presentazione, la mattina, era andata particolarmente bene. Atmosfera molto distesa, tantissimi produttori presenti nonostante molti fossero in vendemmia, bei momenti con i presidenti di Ais e di Onav, Antonello Maietta e Vito Intini, e con Pier Bergonzi, vice direttore della Gazzetta dello Sport e giudice, con me, al Biwa di Luca Gardini.


Domenica prossima replichiamo a Roma. Ci sarà solo una conferenza stampa alle 15,00 e poi una degustazione fantastica, con 82 cantine presenti e circa 250 vini. Anche in questo caso ci sarà un biglietto d’ingresso, 15 euro se acquistato in prevendita online, 12 per i soci di Onav, Ais, Fis, Aspi, Fisar, Ars e Slow Food, 20 se acquistato all’entrata. A tutti verrà data una copia della guida e il bicchiere di DoctorWine. Si inizierà alle 16,00 al Parco dei Principi.

Per acquistare la prevendita e per gli accrediti stampa seguite le indicazioni di questo link: http://www.theagency.it/prodotto/guida-essenziale-ai-vini-ditalia-doctorwine-roma-23-ottobre-2016/

Mi doterò di penna a sfera nuova di zecca per le dediche e farò un po’ di ginnastica con la mano destra per poterla stringere a tutti coloro che vorranno farlo. Spero saranno in molti. Se Milano ci ha festeggiato così, la mia città natale conto che non sia da meno. Se solo penso a tutti quelli ai quali ho fatto lezione almeno una volta il numero di mille sembra veramente minuscolo.

Vi aspetto, perciò. Sarete i benvenuti e potrete degustare vini davvero straordinari. E magari scambiare quattro chiacchiere insieme.

Dimenticavo.

A latere di tutto questo organizzerò personalmente una piccola ma esclusiva degustazione a fini benefici. In assaggio guidato da me per sole 15 persone ci saranno i cinque vini che quest’anno hanno ricevuto 99/100 sulla guida. Sono il Chianti Classico Riserva 2013 di Querciabella, il Brunello di Montalcino Cerretalto 2010 di Casanova di Neri, il Brunello di Montalcino Il Greppo Riserva 2010 di Biondi Santi, il Taurasi Riserva 2007 di Perillo, che è stato anche Rosso dell’Anno, e il leggendario Barbaresco Crichet Pajé Riserva 2006 di Roagna.

I biglietti saranno messi all’asta, con base a 100 euro, il ricavato sarà devoluto alla Casa Famiglia Armonia e Salute di Vacone, in provincia di Rieti, che si occupa di assistenza a persone colpite da autismo. Ho una sola bottiglia per vino, se qualcuna sapesse di tappo non ho la possibilità di sostituirla, ma lo scopo benefico spero sarà sufficiente per farmi perdonare nell’eventualità che ciò accadesse.

 





Editoriale della Settimana

Eventi

Giugno 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
·
·
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL