Un bianco da aspettare

di Dario Cappelloni 16/11/16
636 |
|
Un bianco da aspettare

L’azienda Sella&Mosca di Alghero sta cambiando pelle. Per cominciare si è scelto di valorizzare al massimo i grandi vitigni sardi selezionando vecchie vigne nelle zone più vocate; il corpus centrale sta mutando radicalmente sostituendo i vigneti più produttivi con cloni vocati alla qualità; per ultimo la conversione al biologico di tutti i vigneti e considerando che si tratta di ben 540 ettari ci si può rendere conto del significato di una scelta del genere.

Il torbato è il vitigno classico della zona di Alghero e la Cuvée 161 ne rappresenta la selezione. Unico rammarico è che questo grande bianco isolano esca sempre troppo presto sul mercato.

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Agosto 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL