Qualità e costanza

di Vignadelmar 26/08/16
686 |
|
Qualità e costanza

Pochi dubbi sul fatto che Umani Ronchi rappresenti, per visibilità, chiarezza nelle strategie di marketing, diffusione nei mercati mondiali e, soprattutto, qualità e costanza, il migliore biglietto da visita, insieme a Garofoli (azienda dallo stile leggermente più classico), dei due principali territori vinicoli marchigiani: i Castelli di Jesi, per i bianchi, e il Cònero, per i rossi. In tanti anni di degustazioni mai ci è capitato di assaggiare vini nelle rispettive categorie men che ottimi, anche se il colpo del fuoriclasse a volte è mancato.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Plenio Riserva 2014
Castelli di Jesi Verdicchio Classico
Umani Ronchi 26/08/16 Vignadelmar Da uve verdicchio. Il 60% affina in acciaio, e il 40% in botte grande, per un anno. Giallo abbastanza scuro, naso di fiori, frutta bianca, mandorle e anice. Bocca leggermente dolce comunque...
Leggi tutto




Editoriale della Settimana

Eventi

Giugno 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
·
·
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL