Lo stile Gaja del Sorì Tildin 2014

di Vignadelmar 17/01/18
1069 |
|
angelo e gaia gaja barbaresco sorì tildin 2014

Il Barbaresco Sorì Tildin 2014 di Gaja si colloca come sempre ai vertici della denominazione, regalando un vino elegantissimo dallo stile inconfondibile.

Scrivere dei vini di Angelo Gaja e racchiudere decenni di assoluta eccellenza in così poco spazio non è facile.

Siamo a Barbaresco, dove i Gaja che si sono succeduti in varie generazioni hanno costruito la propria mondiale reputazione basando tutto sulla qualità senza compromessi: vini leggendari, elegantissimi, dalla longevità pluridecennale, certamente costosi ma molto richiesti. In maggioranza da uve nebbiolo, anche non in purezza, ma con un fil rouge che li accomuna: lo stile Gaja appunto.

Racchiudere la descrizione di questi vini in così poche parole e in un punteggio, quest’anno è particolarmente difficile.

Gaja
Titolare:
Famiglia Gaja
Via Torino, 18
12050 Barbaresco (CN)
Tel. +39 0173 635158
Fax +39 0173 635256
info@gaja.com
Anno di fondazione: 1859
Totale bottiglie prodotte: 380.000
Ettari di vigneto: 92

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Settembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
30
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL