Un’esplosione di pepe verde

di Stefania Vinciguerra 07/12/15
193 |
|
Un'esplosione di pepe verde

La zona di Civitanova Marche, in provincia di Macerata, non è molto battuta ed è un peccato, dal momento che anche solo da punto di vista paesaggistico può dare molto. Fontezoppa, in questo contesto, è un'azienda che bisognerebbe conoscere. Intensamente dedicata alla valorizzazione dei principali vitigni locali, soprattutto vernaccia nera e maceratino, l'azienda è divisa in due parti: la prima, con il centro aziendale e la cantina, è in Contrada San Domenico a Civitanova Alta e ha una decina di ettari divisi tra diverse varietà, sia rosse (sangiovese, lacrima, merlot e cabernet) che bianche (maceratino, pecorino, incrocio Bruni). I vigneti a Serrapetrona, invece, sono dedicati alla vernaccia nera, l'antico vitigno locale, oltre a piccole quantità di pinot nero e sangiovese.
La vernaccia nera è un vitigno particolare, diffuso solo in quest'area, sebbene pare sia imparentato con la grenache, il cannonau, il tocai rosso. In questa zona viene utilizzato soprattutto per fare un vino spumante, solitamente dolce (che è Docg), ma ho trovato la versione ferma e secca, prodotta da Fontezoppa, estremamente interessante.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Carpignano 2012
Serrapetrona
Fontezoppa 07/12/15 Stefania Vinciguerra Da uve vernaccia nera, solo acciaio (l'azienda ne produce anche una versione più "addomesticata", che matura un anno in barrique: il Falcotto, più morbido, e una top di gamma, il Morò, da una...
Leggi tutto
Logo Fontezoppa
07/05/15 Redazione




Editoriale della Settimana

Eventi

Dicembre 2022
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
2
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL