Una Riserva di classe: il Salice Salentino di Cantele

di Fabio Casamassima 10/04/18
2002 |
|
Una Riserva di classe: il Salice Salentino di Cantele

La Doc Salice Salentino prevede anche la Riserva, ed è magistralmente interpretata da Cantele, che la propone a un prezzo molto vantaggioso.

Ha meno di quarant’anni la cantina dei Cantele a Guagnano, ma si è ritagliata nel tempo un ruolo da assoluta protagonista nel mondo salentino. Merito dei fondatori, Giovan Battista e sua moglie Teresa Manara, che si innamorarono del Salento e vi si trasferirono durante la guerra, e poi dei loro figli Augusto - che dopo aver studiato al Centro di Ricerca per la Viticoltura a Conegliano e aver lavorato in Veneto - decise di tornare nella sua terra natìa e di fondare, col padre e il fratello Domenico, l'attuale azienda. E adesso merito di Gianni e Paolo, i figli di Augusto, e di Umberto e Luisa, figli di Domenico, che oggi portano avanti cantina, con Gianni Cantele in prima linea nella realizzazione tecnica dei vini.

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Dicembre 2022
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
1
2
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL