L’elettricista che amava il vino

di Dario Cappelloni 26/07/16
410 |
|
L’elettricista che amava il vino

Gianluca Piernera o “vignaiolo per caso”. Lui nella vita si occupava, e si occupa ancora, di impianti elettrici, poi la costruzione della nuova casa per la famiglia in un terreno dove era presente una vecchia vigna, l’incontro con Marco Casolanetti ed ecco che la febbre del vignaiolo esplode irrefrenabile. Dal 2012 inizia ad imbottigliare i primi vini.

In vigna rese molto basse e nessun uso di chimica, in cantina soltanto lieviti indigeni. Tra i punti di forza aziendali il più importante è il trebbiano spoletino, vitigno a bacca bianca che sta conoscendo un meritato successo.

Prodotti Correlati





Editoriale della Settimana

Eventi

Giugno 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
·
·
·
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL