Tonda iblea per un olio evo dal gusto piccante

di Redazione 01/09/21
85 |
|
Raccolta varietà ulive tonda iblea

La tonda iblea è una cultivar autoctona tipica della Sicilia orientale. Ve ne presentiamo due: Nettaribleo di Agrestis e La casa di Lucia, entrambe con Dop Monti Iblei.

Torniamo a parlare di olio spostandoci in Sicilia, ma non nelle zone marine, bensì in alta collina, dove la cultivar tonda iblea trova il suo habitat ideale, essendo una varietà molto resistente alle temperature fredde. È diffusa soprattutto nelle province di Ragusa, Siracusa e Catania e rientra nella Dop Monti Iblei che copre una vasta superficie nelle tre province. Questa Dop propone otto sottozone (mga cioè menzioni geografiche aggiuntive) che sono Monte Lauro, Val d’Anapo, Val Tellaro, Frigintini, Gulfi, Valle dell’Irminio, Calatino e Trigona-Pancali.

Vi presentiamo due oli extravergine di oliva di due sottozone diverse: Monte Lauro (nel siracusano) e Gulfi (nel ragusano). I due produttori di cui parliamo sono Agrestis, azienda di medie dimensioni, e l’azienda agricola Sergio Gafà, piccolissima.

La Agrestis è attiva a Buccheri, piccolo centro dell’entroterra siracusano, a 820 metri d’ altitudine, in una zona dove l’olivo rappresenta una tradizione plurisecolare. Nel 2003 i soci Giuseppe Paparone e Lorenzo Nicotra, con l’aiuto dei figli Pietro e Salvatore, decidono di valorizzare l’extravergine di qualità. Il progetto ha dunque inizio e oggi la struttura è in grande spinta, con il frutto di 20mila alberi coltivati su 30 ettari. La raccolta viene effettuata manualmente con tecniche tradizionali dal 1° ottobre alla fine di novembre e la molitura delle olive viene effettuata lo stesso giorno della raccolta.

L’Azienda Agricola Sergio Gafà propone ormai da anni un prodotto sempre valido. Fondata nel 2000, questa realtà di Chiaramonte Gulfi, nel Ragusano, è tuttora guidata da Sergio Gafà che dispone di un oliveto specializzato di quasi 5 ettari in contrada Gerardo dove trovano posto 650 piante, per la maggior parte tonda iblea ma non solo. La produzione media dell'oliveto varia dai 20 ai 30 quintali di olio con le caratteristiche richieste dal disciplinare della Dop, mentre le cultivar di altre varietà presenti nell'oliveto concorrono alla produzione di un olio extravergine non Dop.

Olio Evo NettarIbleo Monti Iblei - Monte Lauro 

La bottiglia da lt. 0,500 € 15-18

Da cultivar tonda iblea 100% da agricoltura biologica. Ciclo continuo. Fruttato medio. Giallo dorato intenso con delicate sfumature verdi, limpido. Al naso è ampio e avvolgente, con ricchi sentori fruttati di pomodoro di media maturità, mela bianca e banana, cui si aggiungono note di basilico, menta e prezzemolo. Al gusto è fine e di carattere, con toni di lattuga, fave fresche e sedano. Amaro deciso e piccante spiccato.

Olio Evo La Casa di Lucia Monti Iblei - Gulfi

La bottiglia da lt. 0,500 € 12- 15

Da cultivar tonda iblea 90%, carolea 5% e altre. Ciclo continuo. Fruttato medio. Bel colore giallo dorato intenso con delicati riflessi verdi, limpido. All’olfatto si offre ampio e avvolgente, ricco di note di pomodoro di media maturità, mela bianca e banana, cui si associano netti sentori aromatici di basilico, prezzemolo e menta. Al gusto è complesso e armonico, con eleganti toni vegetali di fave fresche e cicoria, sedano e lattuga. Amaro molto spiccato e piccante deciso ed equilibrato.





Editoriale della Settimana

Eventi

Settembre 2021
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
6
7
8
9
21
23
24
25
26
27
28
29
30
·
·
https://la-vis.com/
https://www.berlucchi.it/

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL