Feudo Disisa: oltre il vino c’è un Tesoro di olio

di Marco Oreggia e Laura Marinelli 23/11/17
1147 |
|
Feudo Disisa: oltre il vino c'è un Tesoro di olio

Azienda nota per i suoi vini, in particolar modo i bianchi, la siciliana Feudo Disisa produce anche ottime tipologie di olio, tra cui segnaliamo l'extravergine Tesoro.

Sono ormai tanti anni che seguiamo quest’azienda il cui nome è già un bel biglietto da visita: Disisa infatti, in arabo, significa "la splendida". Complimenti a Renato Di Lorenzo e alla signora Maria Paola che, splendidi, lo sono soprattutto per la qualità dei loro prodotti.

La struttura, che ha origini risalenti ai Normanni, dispone di 400 ettari, ricoperti in gran parte da vigneti di Alcamo Doc. Gli oliveti occupano 90 ettari, con 9mila piante che hanno reso quest’anno 700 quintali di olive e 140 ettolitri di olio.

Tre gli extravergine prodotti, i due Disisa, "base" e da agricoltura biologica, e l’ottimo Tesoro. Affiancano la produzione anche due tipologie di oli "condimento": gli Agrumati e gli Speziati. I primi ottenuti direttamente in frantoio, frangendo contemporaneamente olive e agrumi (arance, limoni e mandarini), gli Speziati si ottengono mettendo a macerare, nell'olio extravergine, le erbe appena raccolte per il tempo necessario a sprigionare tutti i loro profumi (aglio, basilico, menta, peperoncino e rosmarino).

Feudo Disisa 
Titolare: Renato Di Lorenzo
Frazione Grisì - Località Contrada Disisa
Strada Provinciale 30 km 6
90046 Monreale (PA)
Tel. +39 091.6127109
info@vinidisisa.it
www.vinidisisa.it
Facebook : vinidisisa
Ettari di uliveto:  90

Articoli Correlati

  Prodotto Pubblicato il Autore Categoria Leggi
Disisa: ottimi bianchi siciliani 21/06/2016 Riccardo Viscardi Exploring wineries




Editoriale della Settimana

Eventi

Settembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
16
17
18
25
26
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL