Il mare nel bicchiere

di Livia Belardelli 12/06/14
493 |
|
Il mare nel bicchiere

La vigna San Lorenzo guarda il mare, quasi lo tocca vicina com’è, a 700 metri dalle onde, alberelli accarezzati dalla brezza salmastra. Siamo nell’angolo sud-orientale della Sicilia, in provincia di Ragusa, nella contrada di Pachino. Area nota per i pomodori ma anche patria del nero d’Avola.
 L’azienda Gulfi del nero d’Avola fa il suo portabandiera. Nata nel 1996, di orientamento biologico e di proprietà di Vito Catania, segue uno stile un po’“borgognone” vinificando separatamente le varie parcelle di nero d’Avola e producendo dei veri e propri cru, ben 6 etichette diverse, tutte 100% nero d’Avola, dal NeroBufalessj al NeroMaccarj. L’enologo, manco a dirlo, è uno che la Sicilia la conosce molto bene e di alberelli, che siano mani arrampicate sull’Etna o radici affondate nella sabbia, se ne intende.
 Di seguito due mini-verticali di NeroJbleo e di NeroSanlorè. Stesso vitigno, simili tecniche di vinificazione ma suoli molto diversi. Il primo vino nasce nell’area di Chiaramonte Gulfi dalla Vigna Coste, la più estesa della zona con 4 ettari a 420 metri di altitudine e 8.900 viti per ettaro. Il NeroSanlorè invece si affaccia sul mare, su un suolo di sabbia e argille brune, respira l’aria salmastra e si estende per 2,5 ettari con una densità d’impianto di 7.000 alberelli per ettaro. Due vini di personalità, figli di una stessa madre ma dai temperamenti diversi. L’uno più affusolato e solare, l’altro poderoso e più materico.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
NeroJbleo 2009
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli Il colore violaceo ne tradisce la giovinezza mentre il naso è sincero e raggiante con note di frutta rossa e spezie, prugna, china e un po’ di legno. In bocca ha corpo e un tannino vivace, tanta...
Leggi tutto
NeroJbleo 2006
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli È un vino che si apre lentamente, prima sommesso, poi via via più eloquente. Apre su note di salamoia e spezie mentre il frutto in confettura entra in secondo piano. Ancora erbe mediche, arancia...
Leggi tutto
NeroJbleo 2001
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli Grande vino in fase discendente. Sa di grani di caffè, ruggine, zabaione e sottobosco. Presenta un naso un po’ evoluto ma una bocca ancora ben presente che esprime una buona mineralità, note...
Leggi tutto
NeroSanlorè 2009
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli Ci spostiamo da Chiaramonte alla zona di Pachino. Il NeroSanlorè nasce da alberelli di 40-45 anni ed ha una permanenza in legno maggiore rispetto al NeroJbleo. Questo 2009 ha un naso ricco, più...
Leggi tutto
NeroSanlorè 2007
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli Il naso è un trionfo di frutta matura sotto spirito, sentori balsamici e di moka. L’alcol è un po’ sopra le righe mentre la bocca, più equilibrata, si assesta sull’opulenza balsamica,...
Leggi tutto
NeroSanlorè 2005
Sicilia
Gulfi 12/06/14 Livia Belardelli Naso loquace ed elegante, parla di polvere di caffè, spezie e humus. Carruba e china, olive nere e zenzero, pomodorino semi-secco. Dietro le spezie si intuisce un’affumicatura piccante che ricorda...
Leggi tutto




Editoriale della Settimana


Eventi

Maggio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
·
1
2
3
14
15
16
17
18
21
22
23
24
27
28
29
30
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL