Home page Chi siamo Autori Archivio Vini Archivio Cantine Archivio Ristoranti Archivio Articoli Link Contattaci Feed Rss
Pollenza
seleziona la lingua
Registrati alla Newsletter
Cerca nel sito
Ricerca Vini
Indice
» Firmato Doctor Wine
» Il vino del giorno
» Lo champagne della settimana
» La Verticale
» Note di Degustazione
» In giro per Cantine
» Il Racconto
» Talent Scout
Dai nostri inviati
Wine Community
Pot-Pourri
Gourmet
Luxoro
Ferrari
Cavit
Guida
Wine Community / Vignadelmar | Pubblicato in DoctorWine N°24
I Vini Francesi del Guardiano del Faro
di Vignadelmar 19-03-2012

Per la prima volta mi accingo a parlarvi di vino provando a scrivere una recensione su un libro che i grandi vini francesi ha per oggetto. Oddio, non ho mai scritto una recensione su un libro, non ne conosco i dettami, diciamo allora che provo a raccontarvi questo libro anche parlandovi del suo Autore. De “Il Guardiano del Faro” ho incominciato a leggere le note di degustazione qualche anno addietro, sul forum del Gambero Rosso. Solo molto tempo dopo venni a sapere il suo vero nome: Roberto Mostini. Io comunque continuo a chiamarlo Guardiano. E’ un fine e grandissimo conoscitore di vini, ha bevuto questo mondo ed anche quell’altro. Nel vestire, nel parlare, nello scrivere, adotta sempre i medesimi modi sussurrati, eleganti, quasi aristocratici ed apparentemente noncuranti del mondo che gli gira attorno. In realtà è una persona molto sensibile, forse troppo, con una spessa ed episodica armatura di fare burbero, a tratti scorbutico. Prima di conoscerlo personalmente me lo avevano descritto come persona difficile, lunatica, umorale. Invece, nell’unica volta che l’ho incontrato, mi è parsa una persona molto diversa, anche ironica ed autoironica, con un unico vero chiodo fisso nella vita: il grande vino. E quell’unica volta assieme, ospiti a casa di un grande Cuoco non professionista, a tavola con altri gourmet, di grande vino ne abbiamo bevuto parecchio. La sete del Guardiano è una sete indomabile, in quanto non frutto di arsura, ma di inappagabili curiosità e ricerca del piacere. Con lui si potrebbero trascorrere giornate intere a discettare anche di cucina, la grande cucina nazionale ed internazionale, della quale ha scritto molto. Ecco, in questo suo primo libro il Guardiano ha deciso di raccogliere i pezzi, i commenti, le note, che aveva già pubblicato nei vari siti dove via via ha scritto, dove ha lasciato il segno del proprio passaggio. Prende corpo così questo bel volume finemente rilegato di grigio, un viaggio enologico nella Francia che conta: dalla Champagne alla Bourgogne, passando naturalmente per Bordeaux, la Loira, il Jura, la Provenza e l’Alsazia. Una cinquantina di Produttori raccontati in maniera sobria ma non asettica, intessuti con racconti di vita ed amori appena accennati. Moltissimi dei vini citati non li ho ancora bevuti ( maledizione !!! ), ne avevo sentito parlare, me li avevano indicati come quelli assolutamente da bere, ma nessuno me li aveva raccontati. Il Guardiano ha colmato questa lacuna, riunendo in un’ideale cantina di carta, le sue innumerevoli conoscenze. Badate bene che il testo non è per nulla autocelebrativo o pavoneggiante, è semplicemente un atto d’amore alla Francia enoica, cui tutti noi dobbiamo molto, senza scomodare inutili campanilismi. Il libro si beve d’un fiato oppure lo si può solo sorseggiare viaggiando da est ad ovest, da nord a sud, andando dai colori tersi del pinot nero a quelli brillanti e vivissimi di un grande champagne. Scegliete voi cosa bere!!! Un unico piccolissimo neo: la totale assenza di fotografie e di mappe; a me non sarebbe dispiaciuto trovarne.

“I Vini Francesi del Guardiano del Faro” – Agapantos ed.

Pag 240 Prezzo Euro 29,00

www.ivinifrancesi.it http://www.ivinifrancesi.it
 

Commenti a questo articolo: 475 | Aggiungi il tuo commento
STAMPA LA PAGINA
Contatta the Doctor Wine CLICCA QUI!
Se invece preferite inviare una semplice mail,
ecco alcuni suggerimenti:


il DirettoreDoctorWine in persona :-)
daniele.cernilli@doctorwine.it
il CaporedattoreStefania Vinciguerra
shedoctor@doctorwine.it
la Redazione –
Iolanda Maggio
redazione@doctorwine.it
Per inserire il tuo banner pubblicitario nel portale
» contatta the Doctor White Andrea Bianchi



©2011/2013 DoctorWine Sviluppo web Altravia.com
Iscrizione al Tribunale di Roma nel Registro della Stampa
n° 71/2013 del 17 Aprile 2013
Home page Chi siamo Autori Archivio Vini Archivio Cantine Archivio Ristoranti Archivio Articoli Registrati Feed Rss