|Le Varietà della Vite

Le Varietà della Vite | Pubblicato in DoctorWine N°225

Alla scoperta della tintilia

di Redazione 05-09-2017

Alla scoperta della tintilia del molise doctorwine

Vitigno molisano, tradizionale, anche se non del tutto autoctono. Sta di fatto che la tintilia si trova solo tra le vigne molisane e ne costituisce un patrimonio indiscusso.

Tintilia è il nome di un vitigno molisano tipico delle zone collinari dell'entroterra. Abbandonato in passato per varietà quantitativamente più feconde, è attualmente al centro di un'interessante opera di valorizzazione. Possiamo considerarlo, infatti, una delle espressioni più autentiche dell'enologia molisana.

Questa varietà si può considerare autoctona solo in relazione al valore temporale che diamo all'aggettivo autoctono. Quanti secoli occorrono perché l'adattamento di un'uva a un territorio sia tale che ne trae caratteristiche uniche e inconfondibili? La tintilia infatti fu introdotta in Molise nella seconda metà del Settecento, durante la dominazione borbonica, in virtù dei commerci tra il Regno di Napoli e la Spagna. Il suo nome deriva probabilmente dall'etimo tinto, aggettivo con cui in spagnolo si definiscono i vini rossi in quanto rappresentativo delle caratteristiche cromatiche di questa uva che presenta un colore rosso scuro.

Tenute Di Giulio 2012

Tintilia del Molise Doc

Borgo di Colloredo
Punteggio - Regione Molise
Categoria Rosso Nazione Italia

Da uve tintilia. Barrique per 6 mesi. Rubino granato intenso. Complesso e varietale, note di frutti di bosco, lievi note boisé, speziate e di terra bagnata. Sapore deciso, tannico, caratteristico, leggermente rustico ma affascinante.

Tintilia del Molise 2013

Tintilia del Molise Doc

Di Majo Norante
Punteggio - Regione Molise
Categoria Rosso Nazione Italia

Da uve tintilia, 12 mesi di affinamento in tonneau; rubino con tendenze violacee, profumi vinosi, di marasca e una leggera spezia. In bocca è sapido, con un buon corpo e un tannino equilibrato; finale non lunghissimo come ci si aspettere...

Lame del Sorbo 2014

Tintilia del Molise Doc

Vinica
Punteggio - Regione Molise
Categoria Rosso Nazione Italia

Da uve tintilia. Solo acciaio. Rubino vivo e brillante. Molto fruttato al naso, con note di prugna, amarena e ricordi floreali. Sapore salino, piacevole, facile da bere, di buon corpo, con finale sottile ma di discreta persistenza.

200 metri 2015

Tintilia del Molise Doc

Tenimenti Grieco
Punteggio - Regione Molise
Categoria Rosso Nazione Italia

Da uve tintilia. Solo acciaio. Rubino vivo. Leggermente fermentativo, poi frutti di bosco e lieve amarena. Fresco, piacevole, ben sostenuto da un’ottima componente acida, finale sottile e lungo.

di Redazione 05-09-2017