Vini Sociali

di Daniele Cernilli 15/02/17 0 | |

Chi legge DW sa che ho personalmente una grande considerazione per il mondo cooperativo. Quanto meno per la parte più virtuosa di quel comparto, che a mio avviso ha molti meriti, non ultimo quello di consentire anche a chi possiede anche pochi filari di viti, di poter produrre la propria uva consentendo uno sbocco commerciale altrimenti impossibile. Se così non fosse, in un Paese come il nostro, dove la proprietà media di vigna per singolo viticoltore è di poco più di un ettaro, assisteremmo a un abbandono dei vigneti valutabile in più di un terzo dell’attuale superficie, con conseguenze molto pesanti, che vanno dal cambiamento del paesaggio all’incuria per molti terreni precedentemente agricoli, fino a una contrazione della produzione che produrrebbe un inevitabile aumento dei prezzi.

Solo le cantine cooperative riescono a intervenire, spesso positivamente, in questi settori, andando al di là del semplice ruolo di produttori di vino. Certo, poi ci sono anche gli esempi negativi, forniti, più in passato che oggi, da quelle che hanno dilapidato aiuti pubblici, prodotto vini scadenti, con gestioni fallimentari realizzate da gente incompetente quando non corrotta. Allo stato attuale, però, la maggior parte delle aziende cooperative italiane propongono vini come minimo corretti, e in alcuni casi semplicemente straordinari.

Ve ne segnalo qualcuno fra quelli che mi hanno colpito di più durante gli scorsi mesi, sperando di determinare qualche inversione di rotta da parte di chi ha per i “vini sociali” considerazioni negative e dubbi vari. E questo senza tirare in ballo le Kellerei Genossenschaft dell’Alto Adige, che sono le migliori cantine cooperative del mondo e sulle quali nessuno ha tentennamenti.

Prodotti Correlati

  Prodotto Produttore Pubblicato il Autore Leggi
Barolo Essenze Riserva 2007 Vite Colte 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve nebbiolo. Più di tre anni in botti di diversa capacità. Granato molto intenso. Naso di ottima articolazione, note di tamarindo, liquirizia, menta, viola e lievi spezie. Sapore avvolgente,...
Leggi tutto
Altemasi Graal Brut Riserva 2009 Cavit 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve chardonnay 70% e pinot nero 30%. Metodo classico con 72 mesi sur lie. Giallo dorato intenso, perlage fitto, fine e continuo. Profilo olfattivo complesso, con note di mandorla, pesca bianca,...
Leggi tutto
Quattro Vicariati 2012 Cavit 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve cabernet sauvignon, cabernet franc e merlot. Circa 18 mesi in barrique. Rubino cupo e intenso. Naso molto “bordolese”, con note di ribes nero, cacao, mirtillo, vaniglia e note speziate....
Leggi tutto
Vigna Novali Riserva 2013 Moncaro 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve verdicchio. Una piccola parte matura in barrique per 10 mesi, il resto è affinato in acciaio per un periodo analogo. Giallo paglia intenso. Avvolgente, complesso, con note affumicate e...
Leggi tutto
Maso Torresella Cuvée 2014 Cavit 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve sauvignon e chardonnay in prevalenza, con piccoli saldi di riesling renano e gewürztraminer. Una parte dello chardonnay matura in legno, il resto affina in acciaio sur lie per quasi un anno....
Leggi tutto
Pora 2011 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve nebbiolo. Tre anni in botti grandi. Granato intenso. Molto tipico e classico, viola, melograno e ribes in primo piano, per un profilo olfattivo integro e nitido. Sapore salino, con tannini...
Leggi tutto
Masselina Riserva 2013 Cevico 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve sangiovese. Un anno e mezzo in barrique. Rubino intenso di buona concentrazione. Olfatto caratterizzato dal continuo dialogo fra elementi speziati e vanigliati in particolare e note varietali...
Leggi tutto
Barbaresco 2013 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve nebbiolo. Quasi due anni in botti grandi. Granato vivo. Molto fruttato, ciliegia, melograno, ribes in particolare, poi accenni di rosa. Sapore agile, salino, con buona componente di acidità,...
Leggi tutto
Chambave Muscat Attente 2009 La Crotta Di Vegneron 15/02/2017 Daniele Cernilli Da uve muscat petit grains. Affina in acciaio sur lie per 40 mesi. Giallo dorato. Aromatico e floreale, con sentori di rosa, salvia e pompelmo. Sapore leggermente dolce, caldo, avvolgente, salino,...
Leggi tutto




Eventi

Aprile 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL