|Note di Degustazione

Note di Degustazione | Pubblicato in DoctorWine N°196

I "Diversi Vignaioli Irpini"

di Antonella Amodio 07-02-2017

Lunedì 16 Gennaio, i Diversi Vignaioli Irpini, per la prima volta a Roma, hanno presentato alla stampa e agli operatori del settore il Consorzio che li vede uniti da circa sei anni. Le cantine aderenti, tutte di piccole dimensioni e certificate per l'alta qualità, sono: Tenuta Sarno 1860, Villa Diamante, Le Ormere, Cantine Bambinuto, Antico Castello, Luigi Tecce, Cantine Lonardo, Guastaferro, Joaquin, Cantina Giardino e Contrade di Taurasi. Lo scopo del Consorzio - come raccontato dal presidente Francesco Romano della cantina Antico Castello - è quello di promuovere la loro generosa terra, attraverso vini straordinari.

Il seminario e la degustazione - che ha visto impegnate solo una parte delle cantine - sono stati guidati dalla sommelier e giornalista Monica Coluccia, esperta ed appassionata del territorio irpino. Tra assaggi di Taurasi, Greco di Tufo e Fiano di Avellino, la degustazione ha delineato le realtà, le differenti zone e le relative interpretazioni dei vini.

Fiano di Avellino 2015

Fiano di Avellino Docg

Tenuta Sarno 1860
Punteggio - Regione Campania
Categoria Bianco Nazione Italia

Proveniente da vigneti di Candida. Giallo paglia. Profumi di mela renetta, cedro, salvia e leggero fumé. Molto salino, verticale e profondo. Ottima progressione e finale lunghissimo.

Vigna della Congregazione 2015

Fiano di Avellino Docg

Villa Diamante
Punteggio - Regione Campania
Categoria Bianco Nazione Italia

Giallo dorato luminoso. Naso sulfureo, nota di mandorla fresca, erba medica, susine e humus. Bocca tesa e strutturata con il supporto della gradevole acidità. Finale lungo con ritorno di sottile balsamicità e spiccata sapidità. Vino long...

Greco di Tufo 2015

Greco di Tufo Docg

Le Ormere
Punteggio - Regione Campania
Categoria Bianco Nazione Italia

Le uve sono coltivate a 550 m slm. Affina in acciaio. Colore giallo paglierino. Al naso ha chiare note di fiori bianchi, menta, agrumi e accenno di idrocarburi. Al palato denota acidità e sapidità. Vino molto equilibrato, dal finale lungo...

Greco di Tufo 2014

Greco di Tufo Docg

Bambinuto
Punteggio - Regione Campania
Categoria Bianco Nazione Italia

Vigneti impiantati su terreni di formazione calcarea e ricchi di azoto. Giallo paglierino. Al naso si alternano profumi di agrumi e di fiori di campo. In seconda battuta emerge una raffinata nota affumicata. All'assaggio mostra compostezza,...

Taurasi 2012

Taurasi Docg

Antico Castello
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Affina per un periodo più lungo rispetto ai tre anni previsti dal disciplinare di produzione. Rubino che vira al granato. Articolato al naso nei profumi di sottobosco, prugna, viola e liquirizia, più in sottofondo vaniglia e pepe. Bocca c...

Poliphemo 2012

Taurasi Docg

Luigi Tecce
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Aglianico provenite da una vigna di circa 80 anni. Rubino con unghia granato. Profumi di cassis, mirtilli, ginepro, incenso e tocco di liquirizia. All'assaggio è carnoso, salino e caldo. Chiude su note di pepe rosa e incenso, con buona per...

Coste 2011

Taurasi 93

Contrade di Taurasi - Cantine Lonardo
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Le uve provengono da impianti a spalliera di circa 40 anni. Granato intenso. Molto fruttato con riconoscimento di amarena, cassis, ribes, sottobosco e accenno boisé. Caldo, avvolgente e vellutato. Finale salino con ritorno di sottobosco e ...

Primum 2007

Taurasi Riserva Docg

Guastaferro
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Matura in botti di rovere per 24 mesi. Il profilo olfattivo si apre su profumi di prugna, arancia rossa e tabacco dolce. Avvolgente all'assaggio, caldo e con tannini ben fusi. Ottima l'acidità che rende il vino dinamico ed elegante. Finale...

di Antonella Amodio 07-02-2017