K’un, la superselezione di Clara Marcelli

di Francesco Annibali 16/05/18 0 | |

Montepulciano in purezza per il K’un, la selezione che la piccola azienda bio Clara Marcelli produce con particolare cura e risultati eccellenti.

Anche se negli ultimi anni molti piccoli produttori del Piceno si sono fatti notare per ambiziosi (a dire il vero a volte anche troppo) vini a base grenache, resto profondamente convinto che in zona i risultati migliori si possano ottenere, come la storia illustra, con il montepulciano: in purezza, o tagliato con un po’ di sangiovese.

I vini che prevedono il taglio tra montepulciano (sempre in maggioranza) e sangiovese quasi sempre ricadono nella denominazione Rosso Piceno, mentre l’igt Marche Rosso è riservata ai montepulciano in purezza. Soprattutto le superselezioni, come il vino di cui parliamo oggi.

Nonostante il nome ricordi parecchio il celebre (e ultradivisivo) Kurni dell’Oasi degli Angeli, Il K’un non è proprio il primo nome che magari viene in mente quando si pensa ai montepulciano in purezza del Piceno, ma si tratta di un vino, questo della piccola azienda Clara Marcelli, già da qualche anno eccellente e molto rappresentativo della zona: dal carattere generoso e piacevolmente rustico, e dal fantastico rapporto qualità/prezzo. In una annata di alto livello.

Prodotti Correlati





Eventi

Maggio 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
15
16
17
18
21
22
23
24
25
28
29
30
31
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL