|Ricette

Ricette | Pubblicato in DoctorWine N°205

Orata alla piastra su giardiniera di verdure

di Katiuscia Rotoloni 15-04-2017

orata alla piastra su giardiniera di verdure

Un secondo di pesce semplice e fresco che ben si addice a questo inizio di primavera. Da provare con il nuovo spumante Modén Blanc di Cleto Chiarli

Ingredienti per 4 persone:

2 orate medie, 1 porro , 2 carote, 2 zucchine, 1 rametto di salvia, 2 gambi di basilico, olio extravergine d’oliva, sale

Procedimento:

Eviscerare, squamare e sfilettare le orate, dividendo in 2 parti ciascun filetto.

Tagliare a julienne il porro, la carota e la parte verde della zucchina. Saltare velocemente in padella antiaderente con un po’ d’olio e gli aromi. Regolare di sale.

Massaggiare i filetti con poco sale e olio, cuocere su una piastra rovente dalla parte della pelle un paio di minuti, quindi girarli e spegnere.

Sul fondo di quattro piatti piani mettere le verdure, adagiarvi il filetto di orata e un filo d’olio.

Vino in abbinamento:

Modén Blanc Brut Modena Pignoletto Doc Cleto Chiarli

CHRL_Modén

Un vino che narra l'energia del pignoletto: leggermente aromatico e fruttato, dal sapore delicato con sentori di frutta fresca. Spuma abbondante con perlage fine e persistente. Intenso, multiforme, di piacevole beva ma che lascia un ricordo di sé.

Zona di produzione: la famiglia Chiarli possiede tre tenute agricole in diverse zone della Doc Modena, con oltre 100 ettari vitati.

Vitigni: pignoletto ovvero grechetto gentile, che da una decina d'anni ha esteso la sua presenza dai confini con il bolognese al territorio modenese, entrando con pieno merito insieme ai lambrusco nella nuova Doc Modena.

Produzione: pressatura soffice con uva integra o diraspata a temperatura controllata e aggiunta di lieviti selezionati. Presa di spuma in cuve close a bassa temperatura.

Gradazione alcolica: 12% vol.

Temperatura di servizio: 8-10° C.

Abbinamenti consigliati: aperitivi, antipasti, carni bianche e menù a base di pesce.

QUESTA RICETTA E' OFFERTA DA CLETO CHIARLI

di Katiuscia Rotoloni 15-04-2017