|Vino del giorno

Vino del giorno | Pubblicato in DoctorWine N°247

VentinoveMaggio Nolurè per il compleanno

di Antonella Amodio 09-02-2018

VentinoveMaggio Nolurè per il compleanno

Un progetto recente, portato avanti con determinazione da Luigi e Lucia, ha dato vita all'azienda Nolurè e all'aglianico VentinoveMaggio, dedicato alla nascita del figlio.

Ventinove Maggio non è solo il nome del vino prodotto dalla piccola cantina Nolurè, ma è soprattutto una data importante: il compleanno di Ferdinando, il figlioletto di Luigi Alfano e Lucia Alborea, proprietari di un ettaro di terreno nell'areale di Prata Principato Ultra.

Luigi lo ha ricevuto in regalo dai genitori nel 2006 al raggiungimento del dottorato in Biotecnologie Mediche. È stata questa l'occasione per mettere a frutto la passione per la viticultura, impiantando greco e aglianico. Pochissime bottiglie - per la cui produzione si appoggiano alla cantina Manimurci di Paternopoli - divise in tre etichette per raccontare attraverso il vino un progetto fatto di determinazione e attenzione.

Per ora non è questa l'attività principale della coppia: lui gestisce l'omonimo Lounge Bar ad Avellino è lei, di origini pugliesi, possiede di famiglia un'azienda in provincia di Foggia, destinata soprattutto alla produzione di grano e in parte di olio. In futuro chissà.

Nolkurè
Titolare: Luigi Alfano
Via Pennini, 88  
83100 Avellino
info@nolure.eu
www.nolure.eu
Facebook: Nolurè 
Anno di fondazione: 2006

VentinoveMaggio 2016

Irpinia Aglianico Doc

Nolurè
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Aglianico maturato 10 mesi in tonneau e barrique di rovere. Rubino intenso e olfatto di frutta, spezie e lievi toni boisé. Tannini fitti e giovanili, buona l'acidità e la struttura. Finale sapido e persistente. Bottiglie prodotte: 2.000.

di Antonella Amodio 09-02-2018