|Vino del giorno

Vino del giorno | Pubblicato in DoctorWine N°221

Terre Brune, il Carignano del Sulcis Superiore di Cantina di Santadi

di Dario Cappelloni 04-08-2017

Terre Brune, Carignano del Sulcis Superiore cantina santadi

Esistono cantine cooperative che sanno lavorare anche ad alto livello, come dimostra il terre Brune 2012 Carignano del Sulcis Superiore della Cantina di Santadi.

Questa cantina cooperativa sulcitana ha rappresentato e rappresenta un modello per l’intera regione su come si possa fare qualità anche in una struttura di questo tipo. A ciò si aggiunge un territorio unico e un parco di vigneti, ovviamente a Carignano, straordinario per età e bellezza. La gamma è molto ricca e mediamente molto valida anche se il cavallo di battaglia resta il Carignano del Sulcis Terre Brune che ha fatto la storia di questa azienda e di questa tipologia.  

Cantina di Santadi
Titolare: Vari Soci 
Via Cagliari, 78
09010 Santadi (CI)
Tel. +39 0781 950127
Fax +39 0781 950012
info@cantinadisantadi.it
www.cantinadisantadi.it
Facebook: cantinadisantadi
Anno di fondazione: 1960
Totale bottiglie prodotte: 1.700.000
Ettari di Vigneto: 600

Terre Brune 2012

Carignano del Sulcis Superiore Doc

Cantina di Santadi
Punteggio - Regione Sardegna
Categoria Rosso Nazione Italia

Da uve carignano. Maturazione in barrique. Colore rubino scuro. I profumi sono di fiori appassiti e macchia mediterranea. Al palato è scorrevole e di media struttura, i tannini sono maturi e il finale manifesta una leggera nota evoluta.

di Dario Cappelloni 04-08-2017