Opimio Ca’ Bolani, il Pinot Bianco friulano

di Stefania Vinciguerra 08/01/18 0 | |

Da un vigneto in località Cà Vescovo, in comune di Terzo di Aquileia, nel cuore della zona Doc, nasce l'Opimio, pinot bianco in purezza morbido ed elegante.

Una spettacolare azienda di proprietà del gruppo Zonin, condotta con grande attenzione per la qualità come fosse un’entità a sé stante. Siamo nel Friuli meridionale, a due passi da Aquileia e da Monfalcone, e i 550 ettari di vigneto in un corpo solo rappresentano la più grande estensione vitata di un singolo proprietario di tutta la regione. Grandi specialità della casa sono il Refosco (in particolare l'Alturio) e il Sauvignon (l'Aquilis), cui si è affiancato un terzo cru, l'Opimio, un pinot bianco in purezza da tre diversi cloni.

Ca' Bolani 
Titolare :  Gruppo Zonin
Via Ca' Bolani, 2
33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. +39 0431 32670
Fax + 39 0431 34901
info@cabolani.it
www.cabolani.it
Facebook : TenutaCaBolani
Anno di fondazione:  1970
Totale bottiglie prodotte : 2.700.000
Ettari di vigneto : 550

Prodotti Correlati





Eventi

Aprile 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
·
·
·
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL