|Under 10

Under 10 | Pubblicato in DoctorWine N°248

Sfumature di inchiostro: Nardone Nardone Aglianico

di Antonella Amodio 13-02-2018

Sfumature di inchiostro: Nardone Nardone

L'azienda nasce dopo la grande guerra ad opera di Domenico Nardone, i suoi discendenti la portano avanti producendo vini tradizionali e autentici, come questo Irpinia Aglianico 2015.

In località Vertecchia in comune di Pietradefusi (AV) un'amena cantina coltiva da tre generazioni uva di varietà locali. I vini prodotti sono apprezzati per lo stile, la personalità e per la scorrevolezza con la quale si lasciano bere.

Molto buoni quelli prodotti con uva a bacca bianca, stilisticamente tradizionali, in particolare il coda di volpe e la falanghina con chiara riconoscibilità varietale.

La sorpresa arriva con i vini rossi quanto ad autenticità. Vini bisognosi di affinamento, con una comune nota di colore rubino cupo, che ricorda la sfumatura di tonalità lasciata dall'inchiostro su un foglio bianco.

Nardone Nardone
Titolare: Famiglia Nardone
Via dell'Industria, Frazione Dentecane
83030 Pietradefusi (AV)
Tel e Fax :+39 0825/965378
info@nardonenardone.it
www.nardonenardone.it

Aglianico 2015

Irpinia Doc

Nardone Nardone
Punteggio - Regione Campania
Categoria Rosso Nazione Italia

Uve aglianico provenienti da un unico vigneto di dieci anni. Matura sei mesi in botti di rovere di Slavonia. Dal colore rosso rubino compatto. Al naso primeggiano frutta rossa, pepe nero e cardamomo. All'assaggio è fresco, teso e con tanni...

di Antonella Amodio 13-02-2018