|La Verticale

La Verticale | Pubblicato in DoctorWine N°190

Gemola, un vulcano nel mezzo della Pianura Padana (2)

di Francesco Annibali 28-12-2016

Proseguiamo oggi l’intervista a Lucio Gomiero iniziata ieri (per leggere la prima parte, cliccare qui). Insieme ai soci Paolo Guzzo e Luciano Salvagnin è il proprietario dell'azienda Vignalta nei Colli Euganei.

DW: Quali sono per voi i mercati migliori, in Italia e all’estero?

LG: I vini Vignalta sono distribuiti sia in Italia che all’estero. Ovviamente per quanto riguarda l’Italia, la zona più importante è il Veneto. Per quanto riguarda l’estero esportiamo principalmente in USA e Canada, seguiti da Giappone, Russia, Svizzera.

DW: I Colli Euganei sulla carta hanno tutto per essere amati dagli appassionati: facilissimi da raggiungere, una città come Padova a due passi, terreni vulcanici tanto amati dagli appassionati. Cosa manca?

LG: Ha ragione. Siamo a due passi da una città d’arte e cultura come Padova, siamo ad un tiro di schioppo da Venezia, abbiamo la zona termale più grande d’Europa. Quello che è mancato ai Colli Euganei è stato il gioco di squadra per promuovere e far conoscere il territorio con la sua offerta enogastronomica e di ospitalità. “I Colli Euganei restano il segreto meglio custodito d’Italia”, ci diciamo sempre noi operatori.

DW: Un segreto da condividere, non crede?

LG: Direi proprio di sì. Nel nostro piccolo stiamo lavorando perché vengano riconosciuti come una delle zone maggiormente vocate alla produzione di vini di qualità.

Tutti i vini sono ottenuti da un blend di merlot 75-80% e cabernet franc 25-20%. Il vino è affinato  in botti nuove di rovere di Allier e Nerves da 500 litri per 24 mesi, poi in bottiglia per almeno 12 mesi.

Gemola 2011

Colli Euganei Rosso Doc

Vignalta
Punteggio - Regione Emilia Romagna
Categoria Rosso Nazione Italia

Rubino nero con bordo violaceo, ai profumi apre su toni di grande fragranza: pepe bianco, succo di lamponi, una nota erbacea splendida, finissima. Palato di peso medio alto, tannino amarognolo ma finissimo che nel finale addirittura rinfres...

Gemola 2007

Colli Euganei Rosso Doc

Vignalta
Punteggio - Regione Emilia Romagna
Categoria Rosso Nazione Italia

Il colore non è quasi toccato dal tempo, ma è più lucido del 2011. Ai profumi apre su note di carne, mirto, ginepro, su un fondo di ribes di eccezionale purezza. Al palato il tannino è stratificato ma mantiene una finezza sbalorditiva. ...

Gemola 2003

Colli Euganei Rosso Doc

Vignalta
Punteggio - Regione Emilia Romagna
Categoria Rosso Nazione Italia

Rubino granato molto colorato. Ecco il terreno vulcanico: non tanto per la presunta (e tutta da dimostrare) capacità di trasmettere note affumicate o di pietra focaia (che personalmente non percepiamo né qui né in nessun altro millesimo ...

Gemola 2001

Coli Euganei Rosso Doc

Vignalta
Punteggio - Regione Emilia Romagna
Categoria Rosso Nazione Italia

Rubino appena granato, coprente. ‘Scuro’, cupo, austero ai profumi, con china, rabarbaro, al palato è ‘freddo’ come un Bordeaux, ha un tannino meravigliosamente rinfrescante e un finale di cassis e caffè in grani. Nel finale si ...

Gemola 1998

Colli Euganei Rosso Doc

Vignalta
Punteggio - Regione Veneto
Categoria Rosso Nazione Italia

L’unico vino che ha pagato un poco il tempo. Granato quasi coprente. Al naso il vino è aperto sui terziari: croccante al cioccolato, acciuga, fiori secchi, cola. Al palato non mancano né il peso né il dinamismo, il tannino è come semp...

di Francesco Annibali 28-12-2016
Articoli correlati