|La Verticale

La Verticale | Pubblicato in DoctorWine N°224

Bricco del Bosco Vigne Vecchie, tutte le spezie del Monferrato (2)

di Francesco Annibali 31-08-2017

Bricco del Bosco Vigne Vecchie grignolino del monferrato casalese giulio accornero e figli doctorwine

Prosegue l’intervista a Ermanno Accornero iniziata ieri, per poi "mettere alla prova" la chiacchierata con la degustazione verticale del cru Bricco del Bosco Vigne Vecchie Grignolino del Monferrato Casalese.

DW: Cambiamento nella continuità. Se esiste uno "stile Piemonte", è esattamente questo.

EA: Direi di sì. Uno stile che si tramanda e, nonostante le mode e le distrazioni, sembra ancora non esaurirsi e rimane un faro che, pur cambiando e ricambiando tutto intorno a sé, anche i modi, le tecniche e i sistemi di fare il vignaiolo, illumina e indica la rotta ai naviganti dando certezze e riconoscibilità al sistema sociale di tutto il territorio. Questo "stile Piemonte" si riscontra sempre più nell’originalità e nella schiettezza dei vini prodotti qui in Monferrato. Anch’io sento di appartenere a questo stile, come se fossi una vite piantata in questo terreno dal quale attingo energia. Credo che tutto ciò dipenda dall’esempio che uno riceve, da cosa ti hanno insegnato e dal valore che attribuisci a ciò che possiedi, al di là di prevenzioni, divieti e dinieghi che hai ricevuto.

giulio-accornero-e-figli-piemonte-vini-grignolino-vigneti-doctorwine

DW: Non pensa che il nome "Grignolino", che a pensarci un attimo è un diminutivo, possa rappresentare un problema?

EA: Penso di no. Il suo nome è la sua storia, e della sua storia siamo fieri, pertanto non lo considero un problema, visto anche che è dal 700 che si chiama così. Certo è che dalla stesura del disciplinare tutti noi avremmo preferito una menzione più incisiva di territorio. Ma così non è stato, come tra l’altro per tante altre doc.

DW: Cento anni fa il Grignolino era pari al Barolo nella notorietà. Cosa successe poi?

EA: Credo si sia trattato di una congiuntura di fattori. Anzitutto il boom dei consumi, con la conseguente meccanizzazione che ha ridotto i sesti d’impianto. E poi l’uso dei concimi, unito alla nascita di cloni molto produttivi e della Doc, che non ha considerato il glorioso passato.

Tutti i vini sono ottenuti da uva grignolino 100%. Macerazione di 40 giorni, affinamento in tonneaux di rovere francese di 30 mesi, poi 24 mesi in bottiglia.

Come vedrete, la degustazione ha restituito un vino che necessita di vetro per dare il meglio di sé, e che dalle note balsamiche/speziate di cardamomo va verso la cannella, per comportarsi poi dopo una decina di anni come un grande bianco, mettendo su frutto in vetro. In maturità sfoggia una complessità aromatica che arriva a sfumature quasi da passito e vino chinato, mantenendo sempre quel carattere piemontese di rabarbaro e fiori secchi. Senza dubbio un vino, soprattutto a livello di finezza aromatica, del più alto livello.

bricco del bosco vecchie vigne grignolino del monferrato casalese accornero vigneti doctorwine

Giulio Accornero & figli
Titolare: Famiglia Accornero
Via Ca' Cima, 1
15049 Vignale Monferrato (AL)
Tel. +39 0142 933317
Fax +39 0142 933219
info@accornerovini.it
http://www.accornerovini.it
Facebook: Azienda-Agricola-Accornero-Giulio-figli
Anno di Fondazione: 1897
Totale Bottiglie Prodotte: 100.000
Ettari di Vigneto: 22

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2013

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato con riflessi rubino. Profumo di notevole complessità e distinzione, con note di cardamomo, noce moscata, rabarbaro, su un fondo di fiori secchi. Il vino attacca sottile ma saporito, il centro bocca è in corrispondenza, con una not...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2012

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato con riflessi rubino. Splendido il profumo, speziato, con note di cannella e cardamomo, su un fondo di rabarbaro e fiori secchi che più Piemonte non si può. L’attacco è come sempre molto discreto, il tannino è appena più ricco...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2011

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Il colore è analogo ai precedenti, granato con riflessi rubino. Il profumo invece, pur mantenendo una complessità e una distinzione fuori dall’ordinario, è più fuso ma meno "ricamato" dei due vini più giovani, con una intensa nota di...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2010

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato profondo con riflessi rubino. Profumo meraviglioso, incredibile, con noce moscata, cannella, pepe rosa, sul solito fondo piemontese di rabarbaro e fiori secchi. Al palato è saporito, in corrispondenza (noce moscata, cannella, pepe ...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2009

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato leggero con riflessi arancio, apparentemente più evoluto del dovuto. Una lievissima sfumatura animale in apertura ma scompare subito, poi note di pepe bianco e noce moscata, aloe. Palato sapido, sciolto ma dritto, noce moscata nett...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2008

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Il primo vino totalmente granato. Profumo stupendo, incredibile, di clementine candite, cannella, terra bagnata e rosmarino, poi un tocco di tamarindo. Palato agrumato, tenero, spaziale, profondissimo, un vino stupendo, con il tannino diffu...

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2007

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato con riflessi arancio. Profumo incredibile di pesca tenuta sotto spezie, cannella, cola, palato di cola, finale profondo, appena tannico, magnifico, quello che coniuga meglio tannino e frutto.Bottiglia fuori commercio.

Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2006

Grignolino del Monferrato Casalese Doc

Giulio Accornero & Figli
Punteggio - Regione Piemonte
Categoria Rosso Nazione Italia

Granato arancio luminoso e leggero. La fiera delle analogie: pan di spezie e cola, albicocche candite, palato invece di frutta candita, un po’ svelto per il tannino appena accennato, finale emozionante e musicale su note di albicocca e di...

di Francesco Annibali 31-08-2017
Articoli correlati