I Mille per la Guardiense

di Antonella Amodio 30/01/18 0 | |

I Mille per la Guardiense è un progetto portato avanti dalla cooperativa La Guardiense per indagare sulle possibilità di invecchiamento di aglianico e falanghina.

50 anni di cooperazione,1.500 ettari di vigna, 1.000 soci, 200.000 quintali di uve e 4 linee di prodotti: Janare, Fremondo, Classica e Spumati.

Questi sono i numeri della cantina cooperativa La Guardiense, una delle più grandi del sud Italia con sede nella collina vitata di Guardia Sanframonti, nel Sannio. Fondata nel 1960, è diventata nel tempo simbolo di progresso tecnologico, non solo per gli impianti di produzione all'avanguardia, ma anche per la grande attenzione alla sostenibilità ambientale.

Milioni di bottiglie prodotte, messe sul mercato con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ma anche progetti nuovi e importanti come "Sfide", che ha l'obiettivo di realizzare vini senza solfiti, o "I Mille per la Guardiense", che prevede l'utilizzo di aglianico e falanghina prodotti in 70 ettari di vigneti sperimentali, dove è applicato un severo protocollo di produzione volto a esaltare le caratteristiche dei due straordinari vitigni autoctoni.

La finalità del progetto è indagare sulle reali possibilità di invecchiamento dei vitigni impiegati e verte su innovazione e qualità. I risultati dello studio saranno a disposizione per i produttori che desidereranno ricevere informazioni sinora sconosciute.

L'intera produzione della Cooperativa La Guardiense, compresi i progetti citati, è seguita dall'enologo Riccardo Cotarella.

La Guardiense
Località Santa Lucia, 104/105
82034 Guardia Sanframondi (BN)
Tel. +39 0824 864034
Fax +39 0824 864935
info@laguardiense.it
www.laguardiense.it
Facebook: Vini-La-Guardiense
Anno di fondazione: 1960
Totale bottiglie prodotte: 3.500.000
Ettari di vigneto: 1500

Prodotti Correlati





Eventi

Maggio 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
·
·
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
15
16
17
18
21
22
23
24
25
28
29
30
31
·
·

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter "DoctorWine" per ricevere aggiornamenti ed essere sempre informato.

CANALE YOUTUBE

I NOSTRI CANALI SOCIAL