|Buon Perlage!

Buon Perlage! | Pubblicato in DoctorWine N°221

Blanc de Blancs, il nuovo splendido champagne firmato Perrier-Jouët

di Chiara Giovoni 04-08-2017

Blanc de Blancs, il nuovo splendido champagne firmato Perrier-Jouët

Perrier-Jouët ha deciso di offrire agli appassionati del proprio stile uno champagne più accessibile,  il terzo non millesimato della Maison, sorprendente per la sua freschezza e piacevolezza.

Nel sempre più modaiolo panorama dei Blanc de Blancs di Champagne, una categoria estremamente variegata e di tendenza alla pari con i pas dosé, mancava fino ad ora un eccellente competitor dei soliti noti firmato da un grande produttore. Così ci ha pensato la Maison di Epernay Perrier-Jouët, da sempre nota per il suo legame speciale con lo chardonnay, l'anima bianca che dona eleganza e longevità alle migliori cuvée della Champagne.

Eppure proprio accanto all’eleganza e alla longevità, è l’elemento della freschezza, o meglio dell’acidità, a dividere da sempre il mondo degli appassionati della tipologia. Ci sono quelli che cercano lame inscalfibili di agrume e gesso, con tensioni acide cui attribuiscono future performance di longevità epica, ma che a volte sono apprezzabili solo dopo molti anni. Altri cercano maggiore immediatezza, tutto il leggiadro piacere sottile e suadente dello chardonnay in una beva più spensierata ma molto soddisfacente.

Dopo aver realizzato la straordinaria cuvée de prestige millesimata Belle Epoque Blanc de Blancs, creata nel 1993 per la prima volta dallo Chef de Caves Hervé Deschamps per dare prova del savoir faire della Maison nel valorizzare lo chardonnay nelle sue migliori annate, Perrier-Jouët ha deciso di dedicarsi agli appassionati del proprio stile che desiderano gioire con uno champagne più accessibile.

Ecco dunque un nuovissimo champagne Blanc de Blancs, che va ad affiancare le cuvée Grand Brut e Blason Rosé diventando il terzo non millesimato della Maison, sorprendente per la sua freschezza e piacevolezza, con una materia cesellata e l’eleganza che da sempre contraddistingue Perrier-Jouët. Uno champagne a lungo atteso, che non delude gli appassionati della Maison ma che strizza l'occhio anche ai virtuosi dello chardonnay nella sua essenza più delicata e floreale.

Champagne Blanc de Blancs

Champagne Aoc

Perrier-Jouet
Punteggio - Regione Champagne
Categoria Spumante Nazione Francia

Da sole uve chardonnay dei migliori vigneti di proprietà e dai conferitori da Premier Cru e Grand Cru della Champagne, il Blanc de Blancs di Perrier-Jouët riposa nelle cantine della Maison per 30 mesi sui lieviti e altri mesi dopo il Dég...

di Chiara Giovoni 04-08-2017
Articoli correlati